L’ex Robur Canotto sigla il gol più veloce in un campionato professionistico italiano

Luigi Canotto è da ieri nella storia del calcio. Il calciatore classe ’94 ha infatti siglato il gol più veloce in un campionato professionistico italiano. Canotto ha infatti siglato il gol dell’1-0 nella sfida tra il suo Melfi e il Matera dopo appena 8 secondi, andando così a battere il record che apparteneva a Poggi in Piacenza-Fiorentina del 2001 con 9” e prima di lui a Branca in Udinese-Fiorentina del 1993 con 9,1”.

Canotto, da quest’estate a Melfi ha militato nel settore giovanile della Robur, toccando il punto più alto nella Viareggio Cup 2013, quando con le sue reti trascinò la Primavera bianconera fino alla sfortunata semifinale persa con l’Anderlecht. Sorrento, Sudtirol e Agropoli le altre tappe della carriera di Canotto, da quest’anno al Melfi.

GUARDA IL VIDEO DEL GOL SU: http://video.gazzetta.it/melfi-gol-record-canotto-bastano-solo-7/26ba4bc4-ff0f-11e5-9793-c50a831aacbc

Fonte: Fol