L’Aquila, scontro verbale tra tifosi e giocatori

Clima pesante a L'Aquila, dopo la sconfitta interna contro la Robur. Non è bastato il cambio di allenatore a evitare la terza sconfitta in quattro gare (3 punti nelle ultime 8), che ha condannato gli abruzzesi alla terzultima posizione a -4 dalla salvezza diretta. A pochi passi dallo stadio si sono consumati momenti di forte tensione, con protagonisti i supporter da una parte e Chirieletti e Sandomenico dall'altra. Sono volate parole grosse e la situazione è degenerata, tanto da costringere l'intervento delle forze dell'ordine per scongiurare una possibile rissa. La Polizia ha avviato una procedura e il rischio per i coinvolti (inclusi i due tesserati dell'Aquila) è quello del Daspo.

Fonte: Fol