Intervento di Luca Lombardini sull’arbitro Brighi

Bravo l'arbitro Brighi, attento paladino delle "ragioni" dei più forti, quando non ha dato a Gattuso la seconda sacrosanta ammonizione che avrebbe comportato l'espulsione del milanista già ammonito, con il Milan che sarebbe conseguentemente rimasto con dieci uomini. Dato che poco dopo abbiamo segnato noi, forse qualcosa poteva cambiare anche nel prosieguo di tutta la partita…
Si sapeva che il Milan è tanto più forte del Siena…come si sapeva che l'arbitraggio avrebbe avuto questa tonalità.
Beato comunque chi non ha bisogno di "brigare" per affermare una superiorità che nessuno del resto mette in dubbio.
Senza rancore, soltanto per amore di precisione.

Luca Lombardini