INTER SI RAFFREDDA LA PISTA LOCATELLI

Quando ormai sembrava fatta per Tomas Locatelli ai nerazzurri, da casa Moratti è partito un input per aprire la caccia ad Alessandro Diamanti, 25 anni appena compiuti, unica luce del neo-retrocesso Livorno. In effetti il mancino di Prato in questa stagione ha al suo attivo più di una prodezza, ma una su tutte: quella punizione all’incrocio dei pali all’Olimpico per un 1-1 con la Roma che ha fatto parlare a lungo. almeno un mese lo staff tecnico aveva dato l’assenso all’ingaggio a parametro zero di Tomas Locatelli, a fine contratto con il Siena. Una soluzione condivisa per sostituire al meglio sia Cesar che Solari, destinati a lasciare l’Inter a fine stagione per la scadenza del loro contratto. Del resto Locatelli ha le caratteristiche per giocare sia sulla fascia sinistra che da trequartista. Ed è chiaro che il suo ingaggio comporta costi relativi.

Fonte: Gazzetta