Inter: le ultime sulla formazione

Andrea Stramaccioni sembra pronto a confermare al centro del tridente d’attacco Diego Milito. Una decisione che escluderebbe di conseguenza il ritorno in campo di Giampaolo Pazzini dal primo minuto di gara (non gioca titolare dal 18 marzo). Se ci saranno dei cambiamenti in attacco, questi si vedranno sugli esterni. Forlan potrebbe lasciare spazio al rientrante Ricardo Alvarez, fermo dallo scorso 12 febbraio. L’argentino ha recuperato dai dolori al ginocchio e al polpaccio e contro i senesi potrebbe fare il tagliando in vista della partita di sabato prossimo al Friuli di Udine, magari subentrando a gara in corso.

Fonte: Corriere dello Sport

Domani tornerà già il campionato e l'Inter non potrà fallire l'appuntamento contro un Siena, di fatto, già salvo dopo l'exploit di Bergamo. Qualche enigma di formazioni alla terza gara per Stramaccioni, che dovrà ragionare anche in funzione di Udine (sabato al Friuli il match con la squadra di Guidolin). Secondo la Gazzetta, conferma per il 4-3-3 con i rientri di Julio Cesar e Lucio. Obi in vantaggio su Poli, mentre Guarin usufruirà di un turno di riposo e sarà pronto in panchina. In attacco, come detto, tornerà Alvarez, con l'accantonamento di un Forlan deludente anche a Trieste.

Fonte: Gazzetta.it