Iniziato il processo di appello

Iniziato oggi alle ore 14 il processo di appello per il filone dell’inchiesta della procura di Cremona.
Il presidente della Corte di Giustizia Federale Gerardo Mastrandrea ha dato il via ai lavori. Questo l'ordine delle partite "incriminate" che verranno prese in esame: Ancona-Grosseto; Siena-Piacenza; Novara-Siena; Albinoleffe-Siena; Siena-Torino; Siena-Varese.
Oltre a Conte ed Alessio si deciderà il destino di Vitiello e Terzi. Mentre il Siena, D’Urbano e Savorani avevano patteggiato nel corso del primo processo.
Domattina si parlerà invece del filone scaturito dalla carte di Bari e, in particolare per, si tornerà a parlare di Udinese-Bari. Il Procuratore federale Stefano Palazzi ha appellato i proscioglimenti di Leonardo Bonucci, Simone Pepe, Nicola Belmonte e Salvatore Masiello, facendo soprattutto affidamento sulla "rinnovata" credibilità che nelle ultime ore starebbe conquistando Andrea Masiello.
La decisione della Corte di giustizia federale si dovrebbe conoscere già mercoledì: i tempi sono necessariamente brevi visto che dai due procedimenti (quello di oggi relativo alla documentazione di Cremona, quello di domani sul materiale di Bari) dovrebbero sapere della loro sorte anche Grosseto e Lecce che in primo grado sono state escluse dalla Serie B.

Fonte: Fedelissimo online