Tosoni Auto
clean sanex
 
Tosoni Auto
Sartini Siena
 

Il Mondiale ha aperto uno squarcio nel mondo del calcio femminile, su questo universo parallelo che sgomita per trovare la propria affermazione. Il Siena già prima che i riflettori si accendessero sulle azzurre, però, aveva in testa di creare una squadra ‘women’ tutta sua. Dopo l’affiliazione con il San Miniato, oggi questo nuovo percorso sulle proprie gambe: le bianconere partiranno dall’Eccellenza, grazie alla militanza dei ‘maschietti’ in Lega Pro, si alleneranno all’Acquacalda e già da qualche settimana il team-donne è a lavoro per mettere a punto gli organici. Questo pomeriggio, al Bertoni, l’open day che ha ‘battezzato’ questo nuovo investimento della famiglia Durio-Trani: la presidente e il vice presidente Trani hanno accolto le bambine e le ragazze, bravissime tra l’altro, che sono entrate in contatto per la prima volta con il calcio bianconero, guidate da Ruggero Radice e Stefano Argilli. Testimonial d’eccezione la vice presidente della Lega Pro Cristiana Capotondi. “Abbiamo sempre avuto l’idea di fare calcio femminile - spiega Anna Durio -, ma nei primi anni, avedo avuto un po’ di difficoltà con il maschile, eravamo affiliati con una squadra locale. Stavolta abbiamo deciso di provarci: il calcio maschile è abbastanza saturo, il calcio femminile può dare molto. Non sono femminista, ma sono per la parità dei sessi: alla fine sono una presidente donna”. Donna lo è anche la vice presidente della Lega Pro… “I mondiali hanno scritto una nuova pagina del calcio femminile - dice Cristiana Capotondi – le ragazze hanno lavorato duro e hanno fatto sacrifici perché tornasse un po’ di amore verso di loro. Sensibilizzare le famiglie, come sta facendo in questi due giorni il Siena, all’idea che le bambine possano trovare nel mondo del calcio una realizzazione personale, agonistica e sportiva è importante. Anche a scuola i docenti dovrebbero muoversi in questa direzione”. Direttore dell’area tecnica della Robur Siena Women sarà Elena Nardi. “Stiamo cercando di formare una squadra under 12, una squadra under 15 e la prima squadra, per dare vita a un movimento femminile di un certo livello. Vogliamo partire dalle basi per avere una crescita orizzontale che permetta alle ragazze di mettersi in mostra e dare alle bambine che vogliono avvicinarsi a questo sport le stesse possibilità dei maschi”. Il Bertoni si aprirà al calcio femminile anche questo pomeriggio: madrina dell’evento, ben realizzato anche grazie all’impegno dell’ufficio marketing bianconero, Riana Nainggolan, calciatrice professionista e sorella di Radja, giocatore dell’Inter. (Angela Gorellini)

Fonte: Fol

 

Tosoni Auto
clean sanex
 

Per ora sono in programma due amichevoli che si giocheranno sul campo dell’Hotel La Reggia Sporting Center di Cascia, sede del ritiro della squadra bianconera.
Sabato 20 (ore 18) Siena-CPP Amandola, formazione di terza categoria marchigiana della provincia di Fermo.
Mercoledì 24 (ore 17:30) Siena-Sangiustese, squadra di serie D di Monte San Giusto in provincia di Macerata.

Fonte: FOL

 

Tosoni Auto
Stone Fly
 

Dopo le visite mediche ed i test atletici all’Acquacalda, oggi pomeriggio la squadra parte per il ritiro di Cascia, dove rimarranno fino al 28 luglio.
Questo l’elenco dei convocati di mister Alessandro Dal Canto:
Portieri: Matteo Comparini, Lorenzo Ferrari
Difensori: Cosimo Belluomini (in prova), Niccolo’ Bonechi, Matteo Brumat, Eros De Santis, Dario D’Ambrosio, Alberto Gabbrielli (classe 2002, aggregato dalla Berretti), Matteo Vito Lomolino, Lorenzo Migliorelli, Mirko Romagnoli, Carmine Setola (in attesa del tesseramento), Atila Varga.
Centrocampisti: Tommaso Arrigoni, Filippo Damian, Gladestony Da Silva, Fabio Gerli, Stefano Guberti, Matteo Serrotti, Francesco Vassallo.
Attaccanti: Alessio Campagnacci, Alessandro Cesarini, Gianluca D’Auria, Raffaele Ortolini, Alessandro Polidori.

Fonte: FOL

 

Tosoni Auto
Rete ivo
 

La vice presidente della Lega Pro Cristiana Capotondi questa sera alle ore 16:30, sarà a Siena al campo Massimo Bertoni  dell'Acquacalda, per inaugurare il doppio appuntamento dell'open day  dedicato al calcio femminile, in vista della nascita della squadra femminile della Robur. Cristiana Capotondi sarà a disposizione dei giornalisti 
alle ore 16:30, mentre alle ore 17 prenderà il via l'iniziativa per  tutte le ragazze che vogliono allenarsi oppure che vogliono semplicemente entrare in contatto con l’ambiente bianconero.

Fonte: FOL

 

 

Tosoni Auto
ESTRA
 

SERIE B Ancora insieme. Alessio Cerci è pronto a riabbracciare Giampiero Ventura, con cui è esploso a Torino. La maglia granata porta bene all’esterno offensivo, che ha preso qualche ora per decidere se accettare la corte del club di Lotito e raccogliere la sfida della rincorsa alla Serie A. Le sensazioni sono positive. Ieri a pranzo a Salerno il d.s. Fabiani e lo stesso Ventura hanno provato a smuovere Cerci, ormai svincolato dopo l’infelice avventura in Turchia all’Ankaragücü. Proposta importante: biennale con opzione per il terzo anno a 450mila euro a stagione e ricchi bonus legati alle prestazioni della punta. Adesso Cerci deve riflettere e in poche ore darà una risposta a Ventura. Intanto la Salernitana accoglie dalla Lazio l’accoppiata Palombi-Karo. Si stringe per il difensore Bianchetti, che non ha rinnovato col Verona. A un passo c’è Giannetti (Cagliari), si sogna il ritorno di Kiyine del Chievo (trattato dalla Lazio e poi eventuale prestito).

Il Frosinone si rinforza in difesa: dal Palermo Salvi e Szyminski (oggi si sono presentati in ritiro). Per la porta il primo obiettivo è Provedel dell’Empoli, possibile uno scambio con Bardi. Anche l’Empoli pensa in grande e per la mediana tratta Viviani della Spal e Maiello proprio dal Frosinone. Ufficiali Bandinelli dal Sassuolo e Mancuso dalla Juve. Il Pordenone accoglie Vigliacco, che torna in prestito dalla Juve, accordo fino al 2021 con Bindi. Il Livorno ha annunciato Del Prato in prestito dall’Atalanta. Il Perugia ha ufficializzato dall’Atalanta l’attaccante Capone (era a Pescara). Si aggrega il portiere Sala, svincolato dalla Sambenedettese. In arrivo anche il fantasista Paolo Fernandes di proprietà del Manchester City, nelle ultime due stagioni al NAC Breda. L’Ascoli cede titolo definitivo Kupisz al Bari. Troiano rinnova per un anno, ufficiale Petrucci (già in ritiro da ieri), contratto fino al 2021. Colpo a Venezia, quasi fatta per il mediano Vacca (proprietà Parma era a Caserta). Si può chiudere anche per Capello dal Cagliari. Il Pisa si avvicina a Siega dal Cittadella, mentre è in arrivo anche Raul Asencio dal Genoa.

SERIE C Il Teramo ha ufficializzato Arrigoni per la mediana, il difensore Cristini (Cuneo) e soprattutto l’esterno Di Matteo dal Lecce. Il Bari chiude per Costa dalla Spal. Annunciato ieri dai ferraresi anche Antenucci per l’attacco e Folorunsho dal Napoli. Rocchi ha risolto il suo accordo con la Vis Pesaro e si trasferisce in League One, terza divisione inglese. L’Az Picerno blinda la difesa con Caidi dal Teramo. La Sambenedettese ufficializza Volpicelli, prestito dalla Salernitana. Il Vicenza per l’attacco fa firmare un biennale a Marotta. Il Monopoli rinnova il prestito dal Potenza di Salvemini. Il Monza annuncia Lamanna per la porta. La Reggina chiude per Reginaldo. Il Gubbio ha definito Ravaglia (Bologna) per la porta, oggi la firma del centrale Munoz (Marbella), si definisce per Zanellati (Torino) come secondo portiere. Ufficiale la firma di Denny Gigliotti col Francavilla. La Casertana dal Bisceglie preleva l’esterno Leonardo Longo. La Sicula Leonzio annuncia Acampora dalla Paganese. A Ravenna conferma di Raffini e Sirri dal Francavilla. Ceduto Venturi alla Reggio Audace.

Fonte: La Gazzetta dello Sport

 

Tosoni Auto
Immobiliare Brogi
 
Tosoni Auto
FISSC
 
Tosoni Auto
FISSC
 

E’ stata un’operazione complicata quella per portare Alessandro Confente (1998) in maglia bianconera, ma alla fine sembra che Vaira e Trani ce l’abbiano fatta e per il giocatore di proprietà del Chievo è pronto il contratto che lo legherà alla Robur per la prossima stagione. Confente, reduce da un positivo campionato nelle fila della Reggina, dovrà sostituire Nikita Contini, un compito non facile ma che è alla portata del giovane portiere. Oggi o domani la firma.

E’ ritornato d’attualità anche Nicola Andreoli (1999), centrocampista, cresciuto nel Cesena ma di proprietà del Chievo. Il Siena l’ha monitorato a lungo, ma poi sembrava avesse scelto altri profili. In queste ultime ore la trattativa è ripresa e sembra vicino il suo ingaggio. Andreoli, centrocampista esterno e all'occorrenza trequartista, andrebbe a integrare un reparto in cui la concorrenza è molto alta. potendo già contare su Arrigoni, Damian, Gerli, Guberti, Vassallo, Gladestony e Serrotti.  

Fonte: FOL


 

 

Tosoni Auto
ESTRA
 

Il portiere Lorenzo Ferrari, classe 1996, ha firmato un contratto annuale con la Robur. Ferrari è cresciuto nelle giovanili del Milan, ha effettuato ieri le visite medichesi è messo a disposizione di mister Dal Canto.

La carriera

Ruolo:

Portiere

 

 

Nazionalità: 

Italiana

 

 

Nato il: 

09-03-1996

 

 

Nato a: 

Cremona

 

 

Altezza

193 cm

 

 

Peso

81 kg

 

 

 

 

 

 

 

STAGIONE

SQUADRA

SERIE

PRESENZE

GOAL

2013-2014

MILAN

SG

1

 

2014-2015

VERONA

SG

21

 

2015-2016

RIMINI

C

8

 

2016-2017

VERONA

PRI

7

 

2017-2018

AREZZO

C

5

 

2018-2019

VERONA

B

0

 

2019-2020

SIENA

 

 

 

Fonte: FOL

 

Tosoni Auto
FISSC
 

Il centrocampista brasiliano Gladestony Estevao Paulino Da Silva, classe 1993, ha firmato questa mattina un contratto biennale con la Robur. Gladestony nello scorso campionato ha vestito la maglia della Pro Vercelli con 12 presenze e 2 reti tutte nel girone di andata, mentre dopo la chiusura del mercato invernale la società piemontese non lo ha inserito nella rosa a causa di un fastidioso infortunio attualmente risolto. Il giocatore ha effettuato ieri le visite mediche e si è messo a disposizione di mister Dal Canto per i test pre ritiro.


Fonte: FOL


 

 

 

Tosoni Auto
Il Chiasso Largo
 

SERIE B Secondo fine settimana di mercato e diversi affari portati a segno. Il Pisa è a un passo dall’attaccante Asencio in prestito dal Genoa (era a Benevento). Oggi Federico Ricci (Sassuolo), atteso per la firma con lo Spezia. La Salernitana ufficializza Firenze (Crotone), Morrone (Juventus) e il prestito di Carillo (Genoa). Dalla Lazio potrebbe arrivare il difen sore cipriota Karo (ex Apollon Limassol), sondaggio per Mazzeo (Foggia). Giannetti (Cagliari) rischia di diventare un caso: il Livorno è in prima fila, la Salernitana prova a bruciare la concorrenza. L’Empoli chiude per Bandinelli del Sassuolo e insiste per Stulac (Parma) sul quale è forte anche la Cremonese. Il Frosinone chiude per Szyminski e Salvi (Palermo). Un portiere brasiliano arriva al Perugia, è Renan Rinaldi Ferreira (classe ‘92), svincolato dal Santa Cruz. Molto caldo il fronte TrapaniAtalanta, oltre a Colpani, arriva in Sicilia dai bergamaschi il portiere Carnesecchi. Preso anche Luperini dalla Pistoiese mentre dal Parma torna il portiere Dini. Il Livorno sprinta per Piscopo (Renate), mentre Cremonese e Venezia si contendono il centrocampista Gerbo ( Foggia). Ufficiale l’arrivo di Strizzolo (Cremonese) a Pordenone.

SERIE C Il Vicenza è pronto a chiudere per la punta Marotta del Catania e cede Laurenti al Modena. Il Siena ingaggia il portiere Confente (Chievo) e cede il difensore Rossi alla Reggina. La Carrarese prende Forte dalla Viterbese e rinnova per un anno con Maccarone e Tavano. Il Carpi trova l’accordo per Bellini (Modena). La Samb ha tesserato il centrocampista Garofalo (Salernitana). Il Fano pensa a Gaetano Fontana per la panchina, mentre Alberto Mariani è il nuovo allenatore del Rieti. Il Pontedera ha tesserato Semprini (Ponsacco). Al Rimini Cigliano centrocampista (Casertana), e il trequartista Urso (ex Pro Piacenza). Voci di rottura tra il presidente Grassi e il tecnico Petrone e l’arrivo di Mauro Antonioli (l’anno scorso alla Reggio Audace). Biennale al Gubbio per il difensore Konate (Fano). Doppio colpo Vis Pesaro , arrivano Pedrelli, terzino sinistro (Gubbio), e Rubbo, centrocampista (Virtus Verona). Scambio alla pari Vis-Fermana: il centrocampista Misin a Pesaro, il terzino Rossoni alla Fermana. La Casertana ha tesserato Malik Lame (Catanzaro). Il Francavilla ha ufficializzato il portiere Bryan Costa ( Levico Terme). Piace Denny Gigliotti (Rende), c’è anche la Casertana. Il Potenza, infine, punta Silvestri (Vibonese) e Ferri Marini (Mantova).

Fonte: La Gazzetta dello Sport

 

Tosoni Auto
Immobiliare Brogi
 
Tosoni Auto
macelleria san prospero
 
Tosoni Auto
Panificio san Prospero
 

Il presidente della Lega Pro Ghirelli, merito ad alcune notizie della stampa, chiarisce che non c’è alcuna intenzione di modificare il format dei play off e dei play out.
Ecco la precisazione nel comunicato ufficiale sul sito della Lega:

“In relazione alla notizia apparsa su alcuni organi d’informazione secondo cui si sarebbe proceduto alla modifica delle modalità di svolgimento dei play off e play out di Lega Pro, preme evidenziare che la nostra Lega non ha alcuna intenzione di modificare un format rivelatosi assolutamente vincente, appassionante e che lo rende incerto fino all’ultima giornata.

Come ogni stagione, subito dopo la definizione degli organici, viene inviata alla Federazione la proposta di regolamentazione dei play off e play out che viene poi pubblicata attraverso un comunicato ufficiale dalla FIGC. Anche questa stagione verrà seguito il medesimo iter.

Come già detto non ci sarebbe alcuna ragione per cambiare uno spettacolo che solo lo scorso campionato ci ha regalato tanta qualità e più di 300.000 spettatori”.

Fonte: FOL

 

Tosoni Auto
Il Chiasso Largo
 

Alessandro Polidori e Gianluca D'Auria sono due nuovi giocatori della Robur Siena. I bianconeri ufficializzano i due attaccanti, entrambi hanno firmato un contratto biennale. Il primo arriva dopo lo svincolo dalla Pro Vercelli, il secondo dopo un'ottima stagione in Serie D con il Francavilla.

 

Due portieri per la Carrarese che blinda il reparto. I marmiferi si assicurano Guido Pulidori e Francesco Forte che andranno a difendere i pali gialloblu. In attacco arrivano delle importanti conferme: Massimo Maccarone e Francesco Tavano hanno rinnovato il proprio contratto.

 

C'è un acquisto anche per l'Olbia che si assicura il piacevole ritorno di Dalla Bernardina. Il difensore, classe 1999, arriva dal Cittadella che lo affida ai sardi per la prossima stagione.

 

Arrivo a parametro zero per il Como che firma il colpo Francesco Marano. Il centrocampista, rimasto svincolato dopo l'esperienza alla Sicula Leonzio, si aggrega al club lariano. Il classe '90 è ufficialmente un rinforzo dei lombardi. I lombardi comunicano inoltre l'approdo di Giacomo Ferrazzo, terzino classe '99.

 

Uno scuola Virtus Entella per il Pontedera che si aggiudica Mauro Semprini. Liberatosi dal contratto che lo legava al Ponsacco, il calciatore si è legata ai toscani. I granata puntellano così il proprio reparto offensivo con una giovane punta.

 

Il Piacenza annuncia l'arrivo di Thomas Bolis, centrocampista arrivato dall'Atalanta. Nella sua ultima annata ha giocato con la Triestina, adesso avrà indosso la maglia degli emiliani.

 

L'Arezzo conclude un tris di acquisti: a legarsi agli amaranto sono Giuseppe Caso, Antonio Mesina e Gabriele Raja. Due attaccanti e un centrocampista per gli amaranto che aggiungono dei rinforzi alla rosa che affronterà il prossimo campionato di Serie C.

 

(Giacomo Principato)

Fonte: FOL

 

Tosoni Auto
macelleria san prospero
 

Il Venezia viene riammesso in B, in Serie C vengono riammesse Virtus Verona, Fano e Paganese e ripescate Modena e Reggio Audace. Questo l'elenco delle 59 squadre della serie C 2019-2020 divise per regioni:
Abruzzo:
Teramo
Basilicata:
Picerno, Potenza
Calabria:
Catanzaro, Reggina, Rende, Vibonese
Campania:
Avellino, Casertana, Cavese, Paganese
Emilia-Romagna:
Carpi, Cesena, Imolese, Modena, Piacenza, Ravenna, Reggio Audace, Rimini
Friuli-Venezia Giulia:
Triestina
Lazio:
Rieti, Viterbese
Lombardia:
Albinoleffe, Como, Feralpisalò, Giana Erminio, Lecco, Monza, Pergolettese, Pro Patria, Renate
Marche:
Fano, Fermana, Sambenedettese, Vis Pesaro
Piemonte:
Alessandria, Gozzano, Juventus U23, Novara, Pro Vercelli
Puglia:
Bari, Monopoli, Virtus Francavilla
Sardegna:
Olbia
Sicilia:
Catania, Sicula Leonzio
Toscana:
Arezzo, Carrarese, Pianese, Pistoiese, Pontedera, Siena
Trentino-Alto Adige:
SudTirol
Umbria:
Gubbio, Ternana
Veneto:
Arzignano Valchiampo, L.R. Vicenza Virtus, Padova, Virtus Verona

Fonte: FOL

 

Tosoni Auto
Stone Fly
 

Ha messo la firma sul contratto, accompagnato dall’agente Osvaldo Mannucci (nella foto insieme a Trani, Vaira e Guerri) e si è subito presentato: dopo tanti contatti che non hanno mai portato a niente di concreto, diversi gol fatti nella porta bianconera da avversario, Alessandro Polidori ha detto sì alla Robur. O meglio, al progetto Robur con cui, dice l’attaccante, spera di raggiungere “obiettivi prestigiosi”.

I PRECEDENTI. “Già da qualche anno il direttore mi aveva fatto capire che da parte del Siena c’era interesse nei miei confronti. Per vari motivi fino a oggi ho fatto scelte diverse. Questa volta tutto si è incastrato nella maniera giusta e decidere non è stato complicato. Arrivo in una bella società che ha un progetto ambizioso e obiettivi importanti. Non c’è stato neanche bisogno di parlare per dire quali. Sono felice di essere qua”.

GLI OBIETTIVI PERSONALI. “Sono un attaccante e mi piacerebbe anche in questa stagione raggiungere la doppia cifra. Spero di realizzare tanti gol con questa maglia”.

DAL CANTO E IL SUO MODULO. “Sono contento di poter lavorare con lui: quest’anno l’ho incontrato da avversario (ai play off, Arezzo-Viterbese ndr) e mi ha fatto un’ottima impressione. Non vedo l’ora di iniziare insieme questo percorso. Nel suo 4-3-1-2 posso fare una delle punte, non ho le caratteristiche per fare il trequarti”.

UN PASSATO DI GOL ALLA ROBUR. “Sì, ho iniziato in serie D con la Virtus Flaminia (sorride ndr), ma ho segnato al Siena anche con la maglia dell’Arezzo e del Rimini, realizzai una doppietta. Mi dovrò sdebitare: un motivo in più per aumentare il bottino stagionale”.

IL RITIRO. “E’ un momento importante, in cui si conoscono i nuovi compagni e le idee del mister. Un momento in cui si inizia a dialogare e a fare gruppo. Sono contento di poter iniziare dall’inizio visto che fino a oggi sono stato sempre girato in prestito. Se conosco già qualcuno? Si, Campagnacci, Vassallo e altri”. (Angela Gorellini)


Fonte: Fedelissimo on line

Tosoni Auto
clean sanex
 

Operazioni non solo in entrata per la Robur Siena. L'esperto Marco Rossi è pronto al passaggio alla Reggina. Il centrale difensivo lascia il bianconero dopo 18 presenze e una rete, il suo futuro sarà nell’ambiziosa compagine calabrese che ha chiuso per il suo arrivo. L'ufficializzazione è attesa nei prossimi giorni, dopodiché il classe '87 sarà un calciatore amaranto a tutti gli effetti. (Giacomo Principato)

 

Fonte: FOL


 

 

Tosoni Auto
Tosoni Auto
 

Il centrocampista offensivo Gianluca D’Auria, classe 1996, ha firmato un contratto biennale con la società bianconera.
La carriera

Ruolo:

Centrocampista

 

 

Nazionalità: 

Italiana

 

 

Nato il: 

28-10-1996

 

 

Nato a: 

Napoli

 

 

Altezza

172 cm

 

 

Peso

60 kg

 

 

 

 

 

 

 

STAGIONE

SQUADRA

SERIE

PRESENZE

GOAL

2013-2014

NAPOLI

PRI

14

2

2014-2015

NEAPOLIS

D

26

1

2015-2016

FRANCAVILLA

D

34

9

2016-2017

MONOPOLI

C

12

1

2016-2017

LUCCHESE

C

5

0

2017-2018

JUVE STABIA

C

9

0

2018-2018

FRANCAVILLA

D

32

12

2019-2020

SIENA

C

 

 


Fonte: FOL


 

 

Tosoni Auto
Sartini Siena
 

Oggi a Roma è in programma un Consiglio Federale in cui saranno ufficializzate le partecipanti ai prossimi campionati. In Serie B sarà ratificata l’esclusione del Palermo, con il conseguente ripescaggio del Venezia. In Serie C, scomparso il Foggia, resta da stabilire quali squadre verranno riammesse e quali ripescate dalla D. I dubbi maggiori riguardano il Cerignola, che ambisce a un posto in C ma che doveva effettuare in tempi rapidissimi una serie di lavori per adeguare lo stadio.
Se dopo oggi dovessero essere disponibili ancora posti si aprirà la fase dei ripescaggi liberi a cui tutte le società potranno partecipare.

Fonte: FOL

 

Tosoni Auto
ESTRA
 

SERIE B Il Trapani ha scelto il suo allenatore , si tratta di Francesco Baldini, ex Juve Primavera, oggi la presentazione. Così, con i siciliani neopromossi, viene sistemata l’ultima panchina di B. Intanto il d.s. Rubino ha perfezione il prestito dall’Atalanta del centrocampista Andrea Colpani. Lo Spezia sprinta per il difensore Simic (Samp, era alla Spal), mentre il Pescara è a un passo dalla punta Tumminello (Atalanta). Il Frosinone ha preso dal Brescia il portiere Bastianello. Il Venezia spinge per Rolando dalla Samp e segue il difensore centrale Nemanja Mitrovic ex Inter, ora allo Jagiellonia. Alla Juve Stabia arrivano dall’Atalanta il centrocampista Mallamo e l’esterno offensivo Elia. Ufficiale al Cittadella la punta Celar dalla Roma. Il Perugia ha ufficializzato Rodin dallo Zeljeznicar.

SERIE C A Carpi è ufficiale Giancarlo Riolfo come nuovo tecnico, il difensore Pachonik va al Venlo in Olanda. Il Bari tratta Sabbione (Carpi). Luca Cattaneo passa dal Novara al Piacenza, il Sudtirol tessera Trovade (Bologna), il Padova abbraccia Kresic. L’Alessandria acquista il centrocampista Suljic (Cuneo), vicino Oliana (Sampdoria); il difensore Conson dalla Reggina alla Carrarese, che prende anche Tedeschi dalla Pro Vercelli. Il Ravenna preleva Purro dalla Lavagnese. La Vis Pesaro ingaggia Tessiore e Farabegoli dalla Samp. Alla Fermana c’è Isacco dall’Atalanta, scambio Misin-Rossoni con la Vis Pesaro, si tratta Liguori del Napoli (ex Bari). La Cavese chiude per il centrocampista Antonio Matera dal Potenza, l’attaccante Luka Vekic (Krsko) e il difensore Marzorati dalla Juve Stabia.

Fonte: La Gazzetta dello Sport

 

Tosoni Auto
ESTRA
 
Tosoni Auto
FISSC
 
Tosoni Auto
Sartini Siena
 

Rientrerà domani in Italia dal Brasile, dove ha trascorso un periodo in famiglia, il centrocampista Gladestony Estevão Paulino da Silva (1993) e in giornata sarà a Siena per firmare il contratto con la Robur. Il centrocampista ha disputato l’ultima stagione nelle fila della Pro Vercelli.

Fonte: FOL

Tosoni Auto
Tosoni Auto
 

Giornata di ufficialità in casa Robur Siena. In giornata Raffaele Ortolini e Lorenzo Migliorelli hanno messo la firma che li lega ai bianconeri. Per l'attaccante c'è un triennale, mentre il terzino arriva con la formula del prestito dall'Atalanta.

 

Doppio colpo anche per la Carrarese che si assicura Luca Tedeschi dalla Pro Vercelli e Diego Conson direttamente dalla Reggina. Il centrocampista e il difensore sono due nuovi calciatori degli apuani.

 

Davide Facchin, svincolato dopo l'esperienza di Venezia, trova panchina in Serie C: il portiere si è legato al Como con un contratto di durata biennale.

 

L'Alessandria si assicura le prestazioni di Cazim Suljic, centrocampista 22enne. Il bosniaco, ex calciatore di Cuneo e Crotone, è uno dei rinforzi per il reparto centrale dei grigi.

 

Non solo Tedeschi, la Pro Vercelli saluta un altro centrocampista. Si tratta di Simone Emmanuello che si trasferisce al Vicenza. Per l'ex Juventus si profila così una nuova avventura, questa volta agli ambiziosi biancorossi veneti.

 

Tripla ufficialità in casa Pistoiese. Ad aver sottoscritto un contratto con gli arancioni sono Gucci, Mazzarani e Sonnini. I tre saranno a disposizione del tecnico Pancaro, chiamato a far brillare i toscani nella stagione che coinciderà col centenario del club.

 

Capitolo Allenatori – La Pro Vercelli ha la sua guida tecnica: è Alberto Gilardino il nuovo allenatore dei piemontesi. Il tecnico, chiusa l'avventura col Rezzato, si appresta a vivere la sua prima avventura tra i professionisti.

 

(Giacomo Principato)

 

Fonte: FOL

 

Tosoni Auto
Rete ivo
 

L’attaccante Alessandro Polidori(1992), proveniente dalla Pro Vercelli, dopo una stagione alla Viterbese, dovrebbe firmare il contratto che lo lega alla Robur Siena, nella giornata di domani.

Fonte: FOL

Tosoni Auto
Immobiliare Brogi
 

Un progetto a disposizione degli atleti e delle società sportive professionistiche, quello che sta per partire alla BioMedica, partner della Robur anche la prossima stagione. Un progetto con al centro macchinari all’avanguardia che sfruttano la realtà virtuale, per la valutazione e la soluzione di problemi. “La NeoMedica è orgogliosa di poter proseguire nel rapporto con il Siena – commenta Alessio Gori, fisioterapista bianconero, responsabile del progetto della struttura –: l’obiettivo è migliorare e implementare la condizione della squadra, attraverso questi macchinari, perché migliori anche la performance”. Si tratta di strumenti che consentono una perfetta analisi del passo, della corsa e del salto, oltre a pesi elettrici e macchine che permettono ogni tipo di contrazione. “Un progetto che si rivolge alle squadre della città – commenta il dottore responsabile Andrea Giorgi –, ma anche a tutti i cittadini, di ogni età, con o senza patologie, che hanno la possibilità di essere sottoposti a una valutazione medica e un programma di allenamento diverso rispetto alle palestre tradizionali. Il programma è seguito da istruttori: un modo per migliorare la vita quotidiana di ognuno”. Preparatore atletico della Robur da quattro anni, ha preso poi la parola Marco Coralli, pronto anche lui, a iniziare la nuova stagione. “Dobbiamo fare il meglio possibile, curare ancora di più il minimo dettaglio – ha commentato –: domani riprenderemo, sabato e domenica sono in programma dei test metabolici. Poi inizierà un lavoro concordato con il mister che mette insieme l’aspetto fisico a quello tecnico-tattico. I ragazzi stanno bene: adesso gli atleti lavorano anche durante le vacanze, anche se qualcuno in più, qualcuno in meno: il nostro compito metterli tutti alla pari. Io ancora qua? Ringrazio la presidente, il vice presidente, la società tutta, per questa grande chance: la fiducia riposta nei miei confronti mi spinge a dare qualcosa in più”. “Poter utilizzare questi macchinari è un’enorme opportunità – ha proseguito Coralli –, strumenti di questo livello si vedono in serie A, ma già in serie B ce ne sono pochi. Sono importanti sia in questa fase, ma anche durante la stagione: potremo fare dei test di valutazione con cadenza bimestrale. Sono fondamentali, quindi, per la prevenzione, ma anche per migliorare il livello di condizione e la performance del singolo e della squadra”. (Angela Gorellini)


Fonte: Fol

 

Tosoni Auto
Il Chiasso Largo
 

Migliorelli è un terzino sinistro, che all’occorrenza può giocare sulla fascia destra, arriva in prestito dall’Atalanta. Oggi ha effettuato le visite mediche e firmato il contratto fino a giugno 2020.

La carriera

Ruolo:

Difensore

 

 

Nazionalità: 

Italiana

 

 

Nato il: 

03-05-1998

 

 

Nato a:

Brescia

 

 

Altezza

182 cm

 

 

Peso

76 kg

 

 

 

 

 

 

 

STAGIONE

SQUADRA

SERIE

PRESENZE

GOAL

2015-2016

ATALANTA

PRI

8

 

2016-2017

ATALANTA

PRI

18

 

2017-2018

ATALANTA

PRI

29

 

2018-2019

VENEZIA

B

0

 

2018-2019

ENTELLA

C

4

 

2019-2020

SIENA

C

 

 


Fonte: FOL

 

Tosoni Auto
Stone Fly
 

La presentazione dei calendari si terrà presso il Salone d'Onore del CONI a Roma, giovedì 25 luglio dalle ore 18,30.

Fonte: FOL



 

 

Tosoni Auto
ESTRA
 

SERIE B Per il giro degli attaccanti è scoccata l’ora X. A partire dall’Ascoli che sta per mettere a segno un colpo e ne progetta un secondo. Il primo sarà Scamacca in arrivo dal Sassuolo, il giocatore ha scelto i marchigiani e la fumata bianca è attesa tra oggi e domani. Non solo, i bianconeri cercano la doppietta e hanno alzato il pressing su Pucciarelli (Chievo). Anche il Perugia è molto attivo: così dopo un lungo corteggiamento la punta Iemmello (Benevento) ha le valige pronte per l’Umbria (in prestito), dove lo raggiungerà anche il terzino Di Chiara, quest’ultimo a titolo definitivo. Oddo spera di avere anche il trequartista spagnolo Paolo Fernandes del Manchester City (era agli olandesi del Nac Breda). Sau (Sampdoria) piace molto anche al Benevento. Intanto il trequartista Tribuzzi ha firmato col Frosinone fino al 2023 (era ad Avellino), mentre oggi arriverà Vitale (Spal). Il d.s. del Venezia Lupo chiude per Senesi (Olbia). Al Livorno ieri visite mediche per Morganella (Padova). La Juve Stabia preleva a titolo definitivo Germoni (Lazio). Ufficiale il portiere Di Gregorio dall’Inter al Pordenone che punta Strizzolo (Cremonese). Alla Salernitana ritorna Casasola (Lazio) e arrivano i centrocampisti Firenze (Crotone) e Maistro (Rieti). Ufficiale al Pescara Ta Bi dall’Atalanta. A Cosenza torna Trovato (Fiorentina), mentre Mungo potrebbe andare in C alla Feralpisalò.

SERIE C Il Cesena vira su Bastrini, ex Monopoli. Il Vicenza ingaggia Padella (Ascoli). Il Siena valuta Karkalis della Carrarese. Il Ravenna ha prelevato l’attaccante Fyda e l’esterno Nigretti. Südtirol: preso Rover dall’Inter (era a Pordenone), in arrivo Cucchietti dal Toro (era all’Alessandria) e Migliorelli dall’Atalanta (era all’Entella). Latte Lath all’Imolese in prestito dall’Atalanta, Tofanari (Gubbio), è seguito dalla Reggina. Tre prestiti al Pontedera: Serena e Cicagna (Venezia) oltre a Salvi (Atalanta). La Pro Patria riprende Boffelli (Atalanta) e chiude Spizzichino (Lazio). Il Gubbio ufficializza Cenciarelli (Viterbese) e Filippini (Lazio), piace Rosso (ex Torino) della Pro Vercelli. La Vis Pesaro è a un passo da Grandolfo (Virtus Verona). Il difensore Matino (Parma) alla Cavese. Il Potenza ufficializza Viteritti (Rende), Iuliano (Catanzaro), Arcidiacono (Messina) e Jukic (Gavorrano). Il Picerno annuncia Calabrese (Castelfidardo) e Melli (Sestri Levante). Juan Mauri (ex Lucchese) alla Reggio Audace dopo il ripescaggio.

Fonte: La Gazzetta dello Sport

 

Tosoni Auto
Sartini Siena
 

Visite mediche e firma sul contratto per Raffaele Ortolini. L'attaccante, svincolatosi dopo l'esperienza al Ghiviborgo, è ufficialmente un nuovo rinforzo della Robur Siena. Il giocatore calabrese, classe 1992, ha firmato un contratto che lo legherà ai bianconeri per i prossimi tre anni. Per la punta si tratterà della prima esperienza tra i professionisti dopo aver raccolto oltre 140 presenze e un buon bottino di reti in Serie D. Benvenuto! (Giacomo Principato)

La carriera:

Ruolo:

Attaccante

 

 

Nazionalità: 

Italiana

 

 

Nato il: 

31-07-1992

 

 

Nato a:

Catanzaro

 

 

Altezza

192 cm

 

 

Peso

80 kg

 

 

 

 

 

 

 

STAGIONE

SQUADRA

SERIE

PRESENZE

GOAL

2010-2011

BOJANO

D

22

3

2011-2012

GELBILSON

D

10

1

2012-2013

RIBEIRA

D

11

1

2013-2014

ATLETICO BOTRICELLO

1A cat.

12

6

2014-2015

ROCCELLA

D

12

1

2014-2015

BORGOMANERO

D

13

1

2015-2016

MAZZARA

ECC.

9

3

2015-2016

ISOLA CAPO RIZZUTO

ECC.

6

0

2016-2017

PALMESE

D

11

5

2017-2018

CITTANOVESE

D

32

12

2018-2019

GHIVIZZANO

D

37

20

2019-2020

SIENA

C

 

 


Fonte: FOL

 

 

 

Tosoni Auto
ESTRA
 

Bernardo Pierangioli è il nuovo team manager bianconero. Classe 1995, Bernardo ha fatto parte del team dello Youth Project lavorando a stretto contatto con il responsabile Ruggero Radice, ha curato l’organizzazione dei progetti “Robur@School” (iniziativa che ha visto protagonista la società bianconera nelle scuole senesi) e “Walk, about Robur!” (iniziativa per bambini e famiglie in occasione delle partite casalinghe), occupandosi inoltre della comunicazione del settore giovanile bianconero.

Simone Guerri invece è stato confermato collaboratore dell’area tecnica, figura che avrà tra i suoi compiti anche quello di curare le relazioni tra la squadra e la società, lavorando fianco a fianco con il direttore sportivo Davide Vaira.

Fonte: Robur Siena

Tosoni Auto
Panificio san Prospero
 
Tosoni Auto
ESTRA
 
Tosoni Auto
Sartini Siena
 

Il centrocampista Mattia Aramu, classe 1995, dopo la bella stagione con la Robur (34 presenze e 8 reti) ha firmato un contratto che lo lega al Venezia fino al 30-06-2022.

Fonte: FOL

 

Tosoni Auto
Panificio san Prospero
 

Giovedì e venerdì i giocatori attualmente tesserati con la Robur si recheranno alla NeoMedica per effettuare le visite mediche.
Venerdì pomeriggio e sabato i giocatori effettueranno dei test atletici all’Acquacalda e domenica partenza per il ritiro di Cascia, dove rimarranno fino a domenica 28 luglio all’Hotel La Reggia.

Fonte: FOL

 

Tosoni Auto
Stone Fly
 

SERIE B Dopo aver venduto i suoi gioielli per oltre 50 milioni di euro, l’Empoli adesso investe per tornare in A. E un grande colpo è già in canna: Mancuso. L’attaccante della Juventus, dopo i 19 gol nel Pescara, è uno degli elementi graditi a Bucchi per l’attacco e l’accordo tra società è stato trovato, con una valutazione di circa 5 milioni che ha superato quella avanzata dal Verona.

E’ stata una giornata molto vivace. La Cremonese, dopo aver ufficializzato Palombi (ex Lecce) dalla Lazio, ha tesserato Ravanelli, difensore del Padova appena rientrato al Sassuolo; da quest’ultimo club invece Marchizza (era a Crotone) è destinato allo Spezia, dove dovrebbe tornare Erlic. Bel colpo anche del Frosinone che ha ormai l’ok della Spal per il regista Vitale (di rientro dal Carpi); il club laziale attende poi lo svincolo dei giocatori del Palermo per tesserarne almeno due (di sicuro Szyminski). Tre difensori per l’Entella: si tratta di Sernicola dal Sassuolo (era alla Ternana), Valietti dal Genoa (era a Crotone) e Coppolaro dall’Udinese (era a Venezia). Proprio il Venezia sta anche definendo tre innesti: Aramu dal Siena, Gavioli dall’Inter e Fiordilino dal Palermo (appena si svincola). Si muove il Chievo, che pensa a De Col dello Spezia e al giovanissimo Esposito della Spal. Definito il passaggio del portiere Di Gregorio dall’Inter (era a Novara) al Pordenone, che ha anche l’intesa con Camporese ( ex Foggia). Dall’Atalanta in uscita Tumminello (era a Lecce) per il Pescara, Capone (era a Pescara) per il Perugia oltre a Del Prato, nei piani del Livorno.

Il Trapani oggi presenta il d.s. Rubino, tornato dopo l’ottimo lavoro della scorsa stagione, e potrebbe annunciare il nuovo allenatore, che sarà un giovane: in ballo ci sono Modica (Cavese) e soprattutto Baldini (Juventus Primavera). Infine la Salernitana, che domani presenta Giampiero Ventura: nel suo staff ci saranno i fedelissimi Zinetti e Innocenti, mentre dalla Lazio torna Casasola. E in C, mentre la Pro Vercelli ha ufficializzato Gilardino, al Rieti va Alberto Mariani (ex Salernitana Primavera).

SERIE C Il Monza attende lo svincolo dal Palermo per tesserare l’esperto Bellusci. Ufficiali i5 innesti del Renate: Maritato (Reggina), Pizzul (Triestina), Possenti (Forlì), Magli (Fano) e Marchetti (Rimini). Tris invece per il Lecco con Chinellato (Padova era a Gubbio), Giudici (Giana) e Marchesi (Monza). Il Piacenza ottiene Zappella dell'Empoli e rinnova con Fumagalli. Due centrocampisti di qualità alle big del Veneto: Ronaldo (Novara) al Padova e Emanuello (Pro Vercelli) al Vicenza. Il bomber Anastasia (Fiorenzuola) va all'Arzignano, Russini (Siracusa) al Cesena). Bis della Pistoiese con Gucci (Pro Patria) e Mazzarani (Ternana). Pissardo (Inter era a Monopoli) è il nuovo portiere dell'Arezzo. Dopo Proietti (Pescara), alla Ternana anche Parodi (Cittadella). Catanzaro molto attivo: intesa con Martinelli (Foggia), vicini Di Livio (Roma, era a Siena) e Borra (Entella), presi Voltolini (Pisa) e lo svincolato Novello (era a Gibilterra). Pokerissimo Cavese con Addessi (Turris), Besana (Avezzano), Galfano (Marsala), Kuchic (Pisa), e Spaltro (Spal, era all'Arzignano). Di Cosmo (Entella va al Francavilla), Souare (Siracusa) al Potenza), che attende Rossetti (Imolese). E una curiosità: da Siracusa, dove poteva andare il centrocampista Catania? Ovvio, al Catania.....

Fonte. La Gazzetta dello Sport

 

Tosoni Auto
Stone Fly
 
Tosoni Auto
Stone Fly
 
Tosoni Auto
Il Chiasso Largo
 

Il nuovo allenatore Alessandro Dal Canto accompagnato dal vice presidente Federico Trani, dal direttore sportivo Davide Vaira, dal vice Giuliano Lamma e dal preparatore dei portieri Cristian Tosti ha fatto visita al Robur Summer Camp in svolgimento al campo sportivo dell'Acquacalda.

Fonte: FOL

 

Tosoni Auto
Il Chiasso Largo
 

Due nuovi calciatori hanno praticamente concluso con la Robur e a breve, si attende l’ufficializzazione.

Si tratta di Lorenzo Ferrari (1996), portiere proveniente dal Verona, destinato inizialmente al ruolo di dodicesimo e Lorenzo Migliorelli (1998), terzino sinistro, cartellino di proprietà dell’Atalanta, l’ultima stagione con l’Entella.

In dirittura d’arrivo anche la trattativa per portare alla Robur Shady Oukhadda (1999), centrocampista di proprietà del Torino, l’ultima stagione all’Albissola. Reduce da un’annata importante il Siena l’ha inseguito per settimane e ora è vicino alla firma.

Venerdì sarà il giorno di Alessandro Polidori (1992), una punta molto apprezzata in serie C che ha rescisso con la Pro Vercelli, proprietaria del cartellino, dopo una stagione trascorsa alla Viterbese. Sempre venerdi 12 luglio, al suo rientro in Italia, il centrocampista brasiliano(1992) Gladestony Estevao Paulino Da Silva, ultima stagione alla Pro Vercelli, si legherà alla Robur.

Sembra invece tramontata la possibilità di vedere in bianconero Nicola Andreoli (1999), centrocampista del Cesena, in un primo  momento dato vicino, ma poi il Siena è virato su altri profili.

Fonte: FOL

Tosoni Auto
Il Chiasso Largo
 

Ufficiale un arrivo in casa Pergolettese. Il centrocampista Marco Roma si accasa nel club guidato da Matteo Contini, il classe '91 arriva ai lombardi dopo l'esperienza con la maglia del Lentigione.

 

Batte un colpo anche il Como. La compagine lariana si assicura le prestazioni di Luca Zanotti, portiere che aveva già indossato la casacca dei comaschi. Restando in Lombardia, il Lecco si assicura un doppio colpo dal Monza: ecco Giudici e Marchesi. C'è anche un terzo acquisto, quello di Chinellato a titolo definitivo dal Padova.

 

A caccia di una punta per il proprio reparto l'Arezzo. Secondo Tuttosport, i toscani sono sulle tracce di Andrea Saraniti in uscita dal Lecce. L'ex Viterbese si guarda intorno e valuta con attenzione il proprio futuro.

 

Secondo Sky Sport, il centrocampista Federico Mazzarani si avvicina alla Pistoiese. Il classe 2000 in forza alla Ternana potrebbe cambiare aria e accasarsi agli arancioni.

 

(Giacomo Principato)

 

Tosoni Auto
clean sanex
 

Cuore brasiliano e una vita legata al calcio e a un paese, l'Italia, che ha vissuto con tante maglie e a latitudini diverse. Dalla Serie A alla C2, un'esperienza vasta e completa quella di Marcos Ariel De Paula. L'attaccante, ex Chievo Verona e Foggia tra le altre, può inoltre vantare nel curriculum la conoscenza di un personaggio da poco entrato in orbita Robur Siena, vale a dire Alessandro Dal Canto. I due hanno in comune l'annata 2011/12, quella in cui il Padova sfiorò la promozione in massima serie con l'esordiente tecnico alla guida della panchina biancoscudata. Contattato dal Fedelissimo Online, l'ex calciatore ha parlato dell'allenatore tra aneddoti e opinioni.

 

Ha conosciuto Dal Canto al Padova, alla sua prima esperienza da allenatore tra i professionisti. Che tecnico si è trovato davanti?

 

“Anche se il mister veniva dalla Primavera del Padova, ho trovato un allenatore preparato e con le idee chiare. Nel suo 4-3-3 aveva tre-quattro movimenti che ci faceva fare, semplici ma efficaci e che abbiamo imparato a memoria”.

 

C'è qualche aspetto dell'allenatore, sia dal lato umano che da quello lavorativo, che ricorda con più piacere?

 

“Io venivo da un periodo in cui non segnavo, ma il mister ha saputo guardare prima la persona e poi il lato professionistico e lui sa fare molto bene questo; sotto il lato lavorativo è uno che sta sul pezzo sempre, come ho detto prima, ha le sue idee e le sa proporre molto bene”.

 

In quella squadra militavano tanti calciatori di spessore ed esperienza. Per un tecnico giovane di norma non è semplice gestire un gruppo di questo tipo, ma non nel caso di Dal Canto. Quali sono stati i suoi meriti?

 

“Il suo merito in una squadra di giocatori importanti, sia vecchi che giovani, per me è stato l'arrivare con il suo modo di giocare e saper mettere ognuno al suo posto per poter sfruttare il massimo da tutti. Lo abbiamo seguito sin da subito. Ogni allenamento, come ho detto prima, nel 4-3-3 ci muovevamo ad occhi chiusi, e ogni giocatore che entrava sapeva cosa fare- Con semplicità ha saputo prendere tutti e noi lo abbiamo seguito”.

 

Quali sono le caratteristiche principali che deve avere un suo giocatore?

 

“Sono le caratteristiche che uno deve avere da tutte le parti: lavorare sodo e, soprattutto, seguire quello che lui dice. Per me sa molto bene il fatto suo!”.

 

Da pochi giorni è ufficialmente il nuovo allenatore della Robur Siena. C'è un augurio che vuole farle?

 

“L'augurio che gli faccio è di poter dimostrare la sua bravura da allenatore e che possa togliersi tante soddisfazioni in questa piazza importante che è Siena. Sono sicuro lo farà!”.

 

(Giacomo Principato)

Fonte: FOL

 

Tosoni Auto
Sartini Siena
 

Qualche giorno fa abbiamo anticipato che, probabilmente, l'azienda Piccini, non avrebbe continuato come main sponsor della Robur.

Da qualche giorno circolano voci che il nuovo sponsor sarebbe la Pianigiani Rottami di Antonello Pianigiani, già azionista del Siena nella stagione 1999-2000, quella della grande promozione in serie B dopo più di 50 anni. 

Manca ancora l'ufficialità della società, ma abbiamo trovato elementi che confermerebbero questa ipotesi.

Fonte: FOL

Tosoni Auto
Stone Fly