INCONTRO QUESTURA TIFOSI

Si è tenuto ieri sera in Questura il consueto incontro di inizio anno tra la squadra stadio della Questura di Siena e i rappresentanti del tifosi bianconeri. Presenti i tre Club: Fedelissimi, Val d’Arbia, Corrente Bianconera e i rappresentanti della Curva Robur. L’incontro è servito a ribadire quelle che sono le varie norme comportamentali dei tifosi anche in seguito agli ultimi avvenimenti legati alla partita Roma-Napoli. L’incontro si è svolto in maniera cordiale ognuno nel rispetto  dei propri ruoli. E’ stato ribadito che per bandiere e striscioni che non recano scritte o simboli di gruppi non è necessario richiedere autorizzazione. Quindi tutti i tifosi che  vogliono venire alla stadio con la bandiera bianconera o con il logo dell’A.C. Siena lo possono fare tranquillamente.

Fonte: Fedelissimi