In edicola Mesesport di ottobre

Terzo numero stagionale di Mesesport, il 313° dalla nascita, in edicola in questi giorni con una accattivante copertina dedicata alla prima doppietta vincente delle due neopromosse Siena e Mens Sana.

Una analisi approfondita di cui si parla in varii articoli fra i quali: ‘Purchè sia il vero Siena’; ‘I dolori del ‘giovane’ Antonio’; ‘E se davvero fosse la svolta al campionato?’, ‘Il tempo dei rimpianti è passato’; ‘Virtuale sarà il calcio, il Siena certamente no!’ e altri.

Della squadra biancoverde, al suo debutto stagionale, se ne parla invece in…’Sognando di ricomporre il ‘vecchio’ puzzle’; ‘Simone, gli Europei e il ‘Convitato di pietra’; ‘Se questo non è un ritorno alla luce…’; ‘Il pericolo più concreto viene dal sud’; ‘Knockin on Heaven’s door’, ‘Riapre la ‘fabbrica’ dei titoli giovanili’ insieme a un dettagliato esame tecnico di tutte le avversarie e un pratico calendario per seguire tutta la stagione della Mens Sana.

Le due benamate sono oggetto di analisi anche in ‘Calma piatta e belle pensate’ e ‘Che il problema sia rifarsi un nome?’

Completano questo numero autunnale di Mesesport i servizi su Virtus, Costone, atletica leggera, volley, scherma, l’Eroica, polisportiva Mens Sana 1871 e Sport per tutti.   

Fonte: Mesesport