IMPORTANTE AVVISO AI NAVIGANTI

La possibilità che concediamo a tutti i nostri lettori di potere inserire commenti alla varie news che pubblichiamo non può prescindere da un comportamento corretto.

Il diritto di critica, esercitato attraverso un commento, è sacrosanto. Ognuno negli spazi appropriati può scrivere quello che vuole, ma questa libertà d’espressione non significa violare poche e semplici regole di comportamento.

Purtroppo, per il momento difficile che sta attraversando la Robur, arrivano commenti spesso sopra le righe il cui contenuto va ben oltre il limite di tolleranza.

Esistono tanti spazi virtuali dove chiunque può scrivere, in completo anonimato, la propria opinione e personalmente riteniamo giusto che questa possibilità sia preservata, ma la gestione corretta di questo portale di informazione ci  impone di chiedere che si aprano dibattiti, anche accesi sui contenuti, ma rispettosi delle persone e delle idee di chiunque.

Il contenuto dei commenti – che deve comunque essere aderente alle tematiche proposte – deve essere espresso ricorrendo ad un linguaggio costruttivo e propositivo, che apra e permetta il dibattito pur ricorrendo alla critica, stimolante e aperto al confronto.

Qualsiasi contenuto è in generale accettabile a patto che non contenga insulti, frasi di disprezzo o sarcastiche, minacce, attacchi personali e che, viceversa,  rispetti le idee altrui e mostri di tenere conto dello spazio comune condiviso con gli altri.

Lo scopo per cui è nato il Fedelissimo Online è quello fornire un’informazione, in tempo più o meno reale, sulla nostra Robur, favorendo e tenendo viva la discussione attraverso i commenti dei lettori. I commenti fuori luogo rendono più difficile questo obiettivo, rappresentano solo uno sfogo personale e danno l’impressione di un luogo in balia del caos. E questo non è il nostro obbiettivo.

Per questi motivi, invitando tutti i nostri lettori che interverranno nella discussione di attenersi a quanto sopra esposto, comunichiamo che da oggi, pur rimanendo inalterata la libertà di scrivere le proprie opinioni – anche ricorrendo ad un nickname –  intraprenderemo una moderazione più attenta, certi di ricevere l’aiuto di chi avrà la pazienza di intervenire. (Redazione)

Fonte: Fedelissimo Online