Il Toro punta Emeghara

Emeghara ieri ha fatto capire, attraverso le colonne dell’Equipe che vuol giocare in Serie A nella prossima stagione. La volontà del Siena è quella di cedere l’attaccante che bene ha fatto l’anno scorso, sperando di ricavare una cifra importante dalla sua cessione. Se fino ad adesso l’unica vera offerta era quella della Sampdoria (in prestito oneroso), adesso sembrerebbe forte l’interesse sul calciatore da parte del Torino.

La società granata, come riporta La Stampa, vuole affiancare un altro attaccante ad Immobile e Larrondo e la scelta sarebbe ricaduta su Emeghara. La proposta che il Torino vorrebbe fare è quello di uno scambio più un conguaglio, da stabilire a favore del Siena. Il calciatore indicato per lo scambio sarebbe Meggiorini (o in alternativa Vives), ma il problema è il suo ingaggio, oltre 500 mila euro, ampiamente fuori portata, oltre che la poca volontà di Meggiorini di tornare in B. Qualora non si concretizzasse lo scambio, si sarebbe parlato di un’eventuale comproprietà sulla base di 2 milioni.

Ma le due società non hanno parlato solo di Emeghara. Proseguono i colloqui per Pegolo, con il Toro alla continua ricerca di un portiere per sostituire Gillet.

Fonte: Fedelissimo Online