Il team manager Ivan Sarra potrebbe restare in bianconero

Il team manager della promozione in Lega Pro della Robur Siena Ivan Sarra, potrebbe rimanere in bianconero. La volontà della società di Antonio Ponte è quella di confermarlo dopo il buon lavoro svolto durante la stagione appena conclusa; Sarra si è preso qualche giorno per decidere. A fare il suo nome, per l’approdo sotto la Torre del Mangia la scorsa estate, è stato Massimo Morgia, con cui ha condiviso anche l’esperienza di Pistoia: il ragazzo non fa parte dello staff dell’allenatore ma il legame tra i due è comunque forte. Per Sarra, originario di Latina, laureato a Roma in Scienze della Comunicazione, tra l’altro autore insieme al giornalista senese Filippo Tozzi della pubblicazione Missione Compiuta, numero unico della società bianconera dopo la conquista del campionato e la vittoria dello Scudetto della serie D, si tratterebbe quindi della prima esperienza senza il tecnico romano. Un passo importante, da ponderare bene, per una carriera ‘in proprio’ nel mondo del calcio.

Fonte: La Nazione