Il TAR rimanda a domani la decisione sul Chievo.  Martedi la sentenza sulle società di serie C.

Il TAR del Lazio, riunitosi oggi alle ore 16, ha rinviato a domani la comunicazione delle decisioni assunte sul ricorso del Chievo. Nel provvedimento sarà indicata anche la data in cui si terrà l’udienza in Camera di Consiglio. Toccherà poi alle società escluse dalla serie C, per le quali si discuterà domani alle ore 12 con la pubblicazione della sentenza in programma per il tardo pomeriggio. Al momento in cui il TAR si sarà pronunciato sui ricorsi, spetterà a Gabriele Gravina insieme a Mauro Balata, presidente Lega B e Francesco Ghirelli, presidente Lega Pro, decidere se riammettere qualcuna delle società ricorrenti o se procedere ai ripescaggi.

Fonte: FOL