Il Siena vuole rinforzarsi: bianconeri al lavoro sul mercato

Intenzioni chiare per raggiungere un unico obiettivo: la vittoria. Non ha tempo da perdere il Siena, deciso a centrare la promozione sollevandosi in vetta spezzando l’equilibrio di un girone che, bianconeri a parte, non ha una reale candidata forte alla vetta. Ma questo non vuol dire che vincere sia scontato. Serve farsi trovare pronti, così come ha fatto ben capire mister Gilardino prima del Trestina. Un messaggio chiaro, schietto e diretto reso pubblico dopo i confronti interni con direttore sportivo e proprietà. Servono rinforzi e in tal senso nessuno vuole tirarsi indietro.

La dirigenza è infatti già al lavoro per soddisfare le richieste del mister, implementando con innesti mirati una rosa ancora tutta da scoprire a fondo per qualità, duttilità e soprattutto ampiezza. La priorità, come già scritto fa su queste pagine, è a un 2002, la quota under fondamentale. L’intenzione è di inserirne uno di valore, probabilmente direttamente dai professionisti (non semplice trovarne in partenza e alle giuste condizioni tra i dilettanti). L’identikit dei giorni scorsi è quello di un esterno capace di giocare davanti e dietro, così come Alessandro Martina. Per il resto poche indicazioni sui ruoli, anche se dovrebbe arrivare – come detto da Gilardino – un regista con caratteristiche diverse. Occhi puntati, anche qui, sul mercato dei professionisti e alle varie occasioni che si presenteranno dalla Serie C. Massimo riserbo, come sempre, sui nomi e poche le indicazioni sui ruoli, così come sul numero di operazioni che verranno effettuate. Se dovesse arrivare l’opportunità giusta, di certo i bianconeri non si tireranno indietro.

(Giacomo Principato e Niccolò Anfosso)

Fonte: FOL