Il Siena supera la folta concorrenza e si assicura Lombardo: i dettagli dell’operazione

Esce fuori il colpo dal cilindro la Robur Siena che chiude per l'arrivo di Mattia Lombardo. Il classe '95, rimasto svincolato dopo l'esperienza alla Lucchese, nella giornata di domani è atteso alla firma di un contratto annuale con opzione con i bianconeri. Cresciuto nelle giovanili della Sampdoria, squadra con cui il padre Attilio ha scritto pagine importanti, è utilizzabile come mezzala, terzo in una difesa a tre e come terzino destro. Vanta inoltre un discreto piede sui calci da fermo e, più in generale, una buona presenza in zona d'attacco: ne sono testimonianza le sei reti in 42 presenze nella scorsa stagione in quel di Lucca. Sulle tracce dell'ex Cremonese c'erano Lecco, Como, Viterbese, Reggiana (di cui è un ex) e Modena, tutte sbaragliate dall'inserimento vincente della compagine toscana. In buone condizioni fisiche nonostante il periodo di lontananza dal campo, l'intenzione della società è quella di fornire ad Alessandro Dal Canto un valido elemento con cui poter alternare Oukhadda.

(Giacomo Principato)

Fonte: FOL – Foto: Noi TV