Il Siena punta alla Flaminia: tre giorni di sedute a porte chiuse

Si isola per concentrarsi e lavorare con calma il Siena di Alberto Gilardino che, in vista dell’impegno di domenica contro la Flaminia, ha deciso di sbarrare le porte dell’Acquacalda. L’allenatore bianconero ha infatti richiesto e ottenuto che le sedute da oggi a sabato, inclusa dunque la rifinitura, vengano svolte a porte chiuse.

Fonte: Fol