Il Siena prende posizione: “Dal giallo passano 28 secondi”

Prende posizione con una breve nota sui canali di riferimento il Siena, pronto a contestare quanto successo nei secondi finali della partita contro la Sangiovannese.

“In seguito alle polemiche delle ultime ore e alla richesta da parte della Sangiovannese di ripetere l’incontro di oggi a causa di una presunta irregolarità relativa alla mancata espulsione di Farcas dell’ACN Siena, la società ci tiene a evidenziare che negli ultimi 28 secondi del match (successivi alla seconda ammonizione) la squadra della Sangiovannese non supera mai la metà campo e Farcas non tocca il pallone né viene coinvolto indirettamente nel gioco”.

Fonte: FOL