Il Siena non supera la muraglia nerazzura: col Renate è 0-0

Impatta sullo 0-0 la Robur Siena che sul terreno reso pesante dalla pioggia del 'Città di Meda' interrompe la propria striscia di cinque vittorie consecutive in trasferta. Flirta con la rete ma non riesce a trovarla la squadra di Alessandro Dal Canto che viene fermata dalla difesa ospite e nel finale, sull'incornata di Damonte, ringrazia la traversa. E' proprio del Renate l'occasione più limpida di un match in cui le avverse condizioni climatiche e un campo impregnato d'acqua limitano le potenzialità ospiti. Il risultato è un match sporco in cui i nerazzurri cercando di offendere in contropiede e i toscani tengono in mano il pallino del gioco. Le occasioni più grosse sono nel primo tempo con Cesarini fermato da un riflesso di Satalino e alcuni tiri dalla distanza che avrebbero meritato maggior fortuna. Nella ripresa D'Ambrosio e compagni prendono in mano ulteriormente le redini della gara e premono sull'acceleratore, senza però riuscire a superare la muraglia eretta dagli uomini di Aimo Diana che nel recupero vanno vicini al colpo grosso. Per effetto di questo pareggio i senesi avanzano a quota 21 e adesso saranno attesi dagli impegni interni in Coppa contro l'Arezzo e in campionato contro il Gozzano.

RENATE (3-5-2): Satalino; Baniya (73' Teso), Damonte, Possenti; Guglielmotti, Kabashi (55' Militari), Ranieri, Rada (73' Grbac), Anghileri; Galuppini (64' Plescia), Maritato (64' De Sena). A disposizione: Stucchi, Magli, Pizzul, Pelle, Marchetti. All. Aimo Diana

ROBUR SIENA (3-5-2): Confente; Romagnoli, D'Ambrosio, Panizzi; Migliorelli, Vassallo, Gerli, Serrotti, Oukhadda; Cesarini (83' Ortolini), Guidone (83' Polidori). A disposizione: Ferrari, Campagnacci, Varga, D'Auria, Andreoli, Buschiazzo, Setola, Argento, Discepolo, Lombardo. All. Alessandro Dal Canto

ARBITRO: Daniele Rutella sez. di Enna (Cortese-Fraggetta)

AMMONITI: Possenti (RE), Guidone (SI), Romagnoli (SI), Serrotti (SI), Militari (RE)

NOTE: Angoli: 3-7. Recupero: 0' pt, 4' st.

(Giacomo Principato)

Fonte: FOL