Il Siena Femminile sfida la capolista

Trasferta difficile per il Siena femminile in trasferta contro la capolista del girone, il Centro Storico Lebowski.  L’allenatore Marco Maffei avrà di nuovo a disposizione il portiere Paoli, ma dovrà rinunciare ancora al capitano Pecchia. Queste le sue parole alla vigilia della sfida:

“Vincere è importante e lo è soprattutto per una squadra giovane come la nostra.  Un successo dà sempre autostima ed è utile per il prosieguo del campionato. Domenica scorsa è stata una partita abbastanza a senso unico, la cosa che mi è piaciuta di più l’equilibrio visto in campo: le ragazze sono state brave ad attaccare senza concedere più di tanto, in un campo piuttosto stretto come quello di San Miniato dove è più facile difendersi che attaccare. Alla fine del primo tempo stavamo 2-0 e abbiamo anche preso una traversa. Le ragazze hanno incanalato la gara subito nel modo giusto: era quello che avevo chiesto per riscattare la prova di Montevarchi e per dare un’impronta importante”. Ora ci aspetta un altro bell’ostacolo giocheremo contro il Centro Storico Lebowski che fino a questo momento ha vinto tre partite su tre in campionato e si è imposto anche in Coppa. Insieme al Montevarchi la squadra più accreditata alla vittoria del campionato. Un inizio complesso, il nostro, ma ce la metteremo tutta”.

Fonte: FOL