Risolto il rebus panchina: il Siena e Alberto Gilardino tornano insieme

Fare un passo indietro per farne due avanti: è questa l’idea che ha spinto il Siena a riaccogliere Alberto Gilardino dopo l’allontanamento e il breve interregno con Argilli prima e il disastroso esperimento, voluto da Gevorkyan (ormai allontanato dal ruolo di presidente), con Pahars e Gazzaev alla gestione dell’area tecnica. Il “nuovo” corso della società bianconera ha deciso di ripartire dalle certezze passate, affidandosi a quel Gilardino che è sempre stato primo obiettivo nonostante i sondaggi e le chiacchierate con vari tecnici. Superate le incongruenze passate e appianate le divergenze, il Siena è adesso pronto a ripartire con Gilardino. L’attenzione, oltre ovviamente al campo, è rivolta adesso al mercato col direttore sportivo Andrea Grammatica, ora libero di poter operare senza alcuna sovrastruttura cervellotica a cui sottostare, al lavoro per definire le trattative di questi giorni.

Fonte: Fol