Il Siena agguanta il pari nel finale: col Gozzano è 1-1

Non è la "zona Cesarini" ma quella D'Auria a salvare il Siena dal tracollo interno contro il Gozzano grazie a una prodezza al 90' minuto. Contro il Gozzano è un 1-1 che sa di rimpianto e di ghiotta occasione persa, soprattutto a fronte dei risultati consumatisi in giornata. Nuova rimonta per la squadra di Alessandro Dal Canto che passa sotto nel punteggio nella prima frazione con il tap-in di Vono. Sulla destra Bruzzaniti affonda su di un Setola non irreprensibile e serve il compagno che spinge in fondo al sacco la più facile delle reti. Da lì i bianconeri tentano di reagire e cercano il pareggio in ogni modo. Nella ripresa arriva il doppio episodio che può svoltare l'incontro: espulso Tordini e rigore per i padroni di casa. Dal dischetto Polidori però sbaglia e per la Robur il tutto è nullo. L'uomo in più si sente e vede comunque i toscani si mettono alla ricerca del pari provandoci in ogni modo: dalle mischie alle conclusioni dalla distanza. Nei minuti finali il nuovo entrato D'Auria pesca il jolly dal limite dell'area e consente di ottenere un punto che evita la sconfitta.

Robur Siena (3-5-2): Confente; D'Ambrosio, Baroni, Panizzi; Migliorelli (1' st Lombardo), Vassallo (1' st D'Auria), Gerli, Serrotti (34' Ortolini), Setola (15' st Guberti); Cesarini, Polidori (15' st Guidone). A disp.: Ferrari, Arrigoni, Romagnoli, Oukhadda, Da Silva, Andreoli, Buschiazzo. All. Alessandro Dal Canto.

Gozzano (3-4-2-1): Crespi; Emiliano, Uggè, Rizzo (1' st Tordini); Tumminelli, Rolle, Guitto, Vono (12' st Tomaselli); Fedato (30' st Secondo), Bruzzaniti (21' st Zucchetti); Bukva (12' st Palazzolo). A disp.: Bertinotti, Fiory, Salvestroni, Mutti, Gemelli, Maiorino, Fasolo, Secondo. All. David Sassarini.

Arbitro: Mario Vigile di Cosenza (Valente e Rizzotto).

Marcatori: 22' pt Vono (G), 45' st D'Auria (S)

Ammoniti: Cesarini (S), Emiliano (G), Crespi (G), Tomaselli (G), Guberti (S), Secondo (G)

Espulsi: Tordini

Note: Spettatori 2395 (424 paganti e 1971 abbonati) per un incasso globale di 15 242 euro. Calci d'angolo: 10-1. Recupero: 2' pt, 5' st.

(Giacomo Principato)

Fonte: FOL