IL SIENA AFFILA LE ARMI IN VISTA DEL DERBY

IL SIENA AFFILA LE ARMI IN VISTA DEL DERBY

La partita tra Siena e Livorno non può essere mai considerata uguale a tante altre e, meno che mai, alla luce dell’attuale graduatoria.

Domenica non sarà una partita da ultima spiaggia – termine fin troppo abusato – ma una partita in cui ambedue le formazioni cercheranno di superarsi per dare un volto diverso alla propria classifica. Una gara difficile in cui chi perderà ufficializzerà il proprio momento di crisi.

Noi, ovviamente, ci auguriamo che il Siena riesca a fare sua l’intera posta convinti che, se ciò si avverasse, potrebbe iniziare la risalita verso il centro classifica mantenendo così un certo distacco dalle ultime tre posizioni.

I bianconeri stanno preparandosi con la consueta scrupolosità e siamo convinti che non trascureranno niente per battere il Livorno.

Occhi puntati sulla formazione che Giampaolo manderà in campo e, a questo proposito, complice la situazione sanitaria, potrebbero registrarsi alcuni cambiamenti nell’undici che è uscito sconfitto, immeritatamente, dal San Paolo.

In dubbio è la presenza dell’esterno sinistro Del Grosso alle prese con una distorsione al ginocchio, così come quella di Ficagna e Rossettini che, seppure in via di recupero, non hanno ancora superato del tutto i rispettivi infortuni.

Novità ci potrebbero essere anche nel settore centrale e in quello avanzato, ma è ancora troppo presto per capire quali potrebbero essere gli eventuali cambiamenti.

Al di là di questo e indipendentemente da chi scenderà in campo, la Robur potrà contare, come sempre, sul solito caldo ed incessante incitamento dei suoi tifosi che, pur preoccupati per il non brillantissimo momento, non mancheranno di trascinare la squadra verso un risultato positivo. (nn)

Fonte: Fedelissimo Online