IL SECOLO XIX: IL GENOA PENSA A MACCARONE

Secondo “Il Secolo XIX”, il quotidiano genovese vicino alle vicende di Sampdoria e Genoa, la squadra rossoblù sarebbe alla ricerca di una punta centrale da affiancare a Figueroa, dopo la partenza di Borriello. Fra questi nomi c’è anche Massimo Maccarone, protagonista assoluto, in questa stagione, della brilante salvezza del Siena.

Gasperini gradisce il BigMac. No, non vi stiamo parlando della passione del tecnico genoano per i fast food americani, ma per il suo apprezzamento nei confronti del centravanti del Siena Maccarone (un nome che più italiano non si può!). Secondo “Il Secolo XIX”, infatti, nelle grazie della dirigenza genoana c’è il bomber bianconero. La società è alla ricerca di una punta di peso da affiancare a Figueroa, dopo la partenza di Borriello, ed i dirigenti avrebbero individuato proprio in BigMac l’uomo giusto. Certo, ancora non ci sono trattative o contatti di sorta. C’è solamente una rosa di nomi, che va da Acquafresca a Cacia passando per Budan. Ma il fatto che il Genoa debba parlare con i colleghi toscani per la comproprietà di Forestieri, ha fatto pensare ai giornalisti del Secolo anche ad una chiacchierata sulla situazione di Maccarone. Di certo Giampaolo, tecnico del Siena per la prossima stagione, non gradirebbe un’eventuale cessione di Maccarone ad una rivale. Il centravanti nato in provincia di Novara è stato uno dei maggiori artefici della salvezza del Siena di Beretta, brillantemente arrivata con due giornate d’anticipo. Quest’anno BigMac ha messo insieme 31 presenze andando a segno per 13 volte, miglior cannoniere dello scacchiere bianconero.

Fonte: Calciotoscano.it