Il Sassuolo esonera Malesani

Si è conclusa dopo poco più di un mese l’avventura di Malesani al Sassuolo. Al tecnico veneto è stata fatale la sconfitta interna col Parma, la quinta in altrettante partite.

Arrivato il 28 gennaio, il tecnico ex Siena non è riuscito a dare ai suoi la svolta che la società si sarebbe auspicata. Anzi. Cinque sconfitte consecutive, con Verona, Inter, Napoli, Lazio e Parma, e nessun punto fatto che lasciano il Sassuolo in fondo alla classifica. Per adesso non sembrano essere serviti i 12 (!) acquisti invernali, con nomi quali Cannavaro, Biondini o Floccari, solo per citarne alcuni.

Ora in panchina torna Eusebio Di Francesco cacciato a fine gennaio dopo il ko contro il Livorno che tenterà l'impresa di salvare i neroverdi.

Fonte: Fedelissimo Online