Il saluto di Varela: “Grazie a tutta Siena, mi avete fatto sentire speciale. Forza Robur”

Il trasferimento di Nacho Varela al Cittadella è ormai cosa fatta. L’attaccante uruguagio, entrato da subito nel cuore dei tifosi, ha salutato il pubblico bianconero ai microfoni di Canale 3: “Sono un po’ triste perché mi ero affezionato molto. Avrei voluto salutarvi in un’altra maniera, sinceramente pensavo di restare più a lungo. Però voglio dirvi che mi avete fatto sentire speciale, la Robur ha sicuramente guadagnato un tifoso in più. Spero un giorno di tornare, grazie ancora per come mi avete trattato”.

Fonte: Fol