Il saluto di Nicola Russo

Ho ritenuto giusto scrivere queste due parole per Siena e per i suoi tifosi per avermi fatto sentire sin dal primo giorno uno di loro, mi sarebbe piaciuto rinnovare, ma purtroppo nel calcio non tutto può andare come si desidera.
Vorrei ringraziare il mister e il suo staff, la società, la stampa e voi meravigliosi tifosi siete stati sempre presenti in tutte le occasioni sia nel bene che nel male, ma di tutto ciò abbiamo…e dico ABBIAMO vinto il campionato e scudetto.
Auguro alla Robur di tornare al più presto nella massima serie, spero che sia un arrivederci e non un addio, vi porterò sempre nel mio cuore un abbraccio.

Nicola Russo