Il ritorno di Melchiorri

Nel Padova, domani di scena al Franchi, c’è Federico Melchiorri, attaccante classe 1987. Un passato in bianconero, nel settore giovanile, fino all’esordio in A datato 20 dicembre 2006. Poi una storia particolare, che lo porta dal sogno al baratro: nel 2011 gli viene diagnosticata una grave malattia, che lo costringe a un delicato intervento chirurgico. Lunghi mesi di calvario, ma il lieto fine arriva e può tornare a vivere tranquillamente. E il calcio? Potrebbe andar bene anche la seconda categoria, ma gli amici lo convincono ad attendere la chiamata giusta. Si fa avanti il Tolentino, eccellenza marchigiana, che gli dà l’opportunità di ripartire dopo tante difficoltà. Segna 35 gol in un anno e mezzo, poi va a alla Maceratese in D, dove chiude con altri 26 gol. E infine eccoci all’estate 2013, con il Padova che lo riporta nel calcio vero. A oggi conta 29 presenze con 5 gol, anche se purtroppo la stagione dei veneti non è stata delle migliori. Ma per chi ha vinto ben altre gare, quest’annata sarà sicuramente da ricordare al di là di come andrà a finire.

Fonte: Il Fedelissimo