Il ritorno di Ghezzal a Siena

Dalla C alla A in un colpo solo, poi col tempo la discesa nuovamente verso la B. E oggi il ritorno al Franchi da avversario, nello stadio che lo ha lanciato nel grande calcio. Abdelkader Ghezzal, classe 1984, oggi gioca nel Latina e sarà, con Iacobucci, l’ex di turno. Tornando indietro con gli anni, il marocchino esplose nella stagione 2007-08, segnando all’esordio in A e facendo una stagione da protagonista.
L’anno seguente la retrocessione e tanti saluti a Siena. Da allora, poche le gioie: a Bari retrocede nuovamente, poi Cesena, il Levante e di nuovo a Bari. Infine il trasferimento al Parma e l’immediato prestito al Latina. Non è stata una partenza positiva, essendo arrivato all’ultimo giorno e dopo anni da dimenticare. I tifosi laziali non gli hanno risparmiato fischi e non hanno perso occasione per criticarlo. Dopo il gol contro il Bari le cose cambiano e le sue quotazioni salgono. È tornato col Crotone dopo un nuovo infortunio e adesso vuol riprendersi il tempo perso.

Fonte: Il Fedelissimo