Il ritorno di Big Mac

Dopo la separazione nell'estate 2010, quella di sabato sarà la prima volta che l'ex bomber bianconero tornerà a Siena da ex. Massimo a Siena ha vissuto l'apice della sua carriera mettendo a segno 46 gol in 130 partite e facendo sognare tutti i tifosi della Robur. Mitica la punizione che regalò al Siena la vittoria contro la Fiorentina.
Lo stesso Maccarone ricorda con commozione la sua esperienza senese in una intervista sul Corriere dello Sport che riportiamo integralmente in rassegna stampa.
“In effetti dopo l'esperienza in Inghilterra proprio a Siena ho vissuto le mie migliori stagioni in serie A e quindi non ci vuol molto a comprendere cosa possa passare per la mia testa in questi giorni. Tra l'altro è la prima volta che incrocio il Siena da ex, per cui non riesco neppure a immaginare cosa potrò provare in un incontro che sarà sicuramente spettacolare, visto che loro, se non dovessero fare i conti con la penalizzazione, sarebbero assai vicini a noi in classifica, per cui sarà bello e affascinante sfidarli. E magari anche batterli, perché ora che il grande obiettivo della salvezza è dietro l'angolo parrebbe giusto iniziare a pensare un po' più in grande”.

Fonte: Fedelissimo online