Il punto delle squadre del territorio senese che militano in serie D ed Eccellenza A cura di Damiano Naldi

Di seguito il punto delle squadre del territorio senese che militano in serie D ed Eccellenza.

SERIE D

PIANESE: Secondo pareggio consecutivo per gli amiatini che impattano per 1-1 in trasferta contro il Montevarchi. Vantaggio delle zebrette in avvio di ripresa firmato da Giustarini, risponde per gli aretini nel finale la rete di Regoli. Settimo posto in classifica con 26 punti per il sodalizio di mister Marco Masi, che nel turno infrasettimanale di mercoledì riceverà tra le mura amiche il Viareggio.

SAN GIMIGNANO: Prosegue il periodo negativo dei nerovedi superati per 4-1 in casa contro il Trestina. Quattordici risultati di fila senza vittoria e una lunga astinenza da gol interrotta, dopo più di mille minuti di astinenza, dalla rete realizzata da Chirullo nel match contro gli umbri. Ultima posizione in graduatoria, con la panchina di Fabio Ercolino che al momento resta ancora salda.

SINALUNGHESE: Nello scontro salvezza con l’Aglianese pareggio per 1-1 dei rossoblù. Succede tutto nel finale con la rete della compagine pistoiese messa a segno da Fedi, impatta pochi minuti dopo l’acuto di Vasseur. L’ultima affermazione per i chianini di mister Roberto Fani risale a fine settembre contro il Gavorrano: mercoledì partita esterna contro il Real Forte Querceta.

ECCELLENZA

BADESSE: Dopo cinque vittorie consecutive si ferma con una sconfitta il momento positivo per i biancoblù. La capolista Grassina si impone per 3-0: a segno con una doppietta l’ex Pianese Kthella e Nuti.  Nonostante il ko però la classifica dei senesi di mister Luca Corbucci resta ottima con l’attuale sesto posto.

COLLIGIANA: Battuta d’arresto tra le mura amiche per 2-1 dei valdelsani contro la Bucinese: inutile la rete messa a segno da Granito. L’imbattibilità della squadra allenata da Alessandro Deri cade dopo quasi due mesi. Settima posizione in graduatoria per i biancorossi.

POGGIBONSI: Tre punti per i giallorossi che si impongono per 3-1 sulla Rignanese e mantengono il secondo posto del torneo. Per i leoni di Alessio Bifini marcature di Mazzolli, Cicali e Riccobono con sempre cinque lunghezze di distanza dalla prima della classe Grassina.

Fonte: FOL