Il Pro Piacenza verso la seconda rinuncia.

I giocatori del Pro Piacenza, dopo aver scioperato con la Pro Vercelli, oggi non si presenteranno nemmeno ad Alessandria per la partita con la Juventus U23 e perderanno per la seconda volta 3-0 a tavolino. Gli stipendi non sono stati saldati, mentre il presidente Pannella è scomparso e la società è deserta. Praticamente certo che anche la partita del 30 a Siena non verrà disputata e con il terza rinuncia scatterà automaticamente la radiazione dalla FIGC.

Fonte: FOL