IL PRESIDENTE MEZZAROMA: “INSULTATI DAI TIFOSI DEL NOVARA PER TUTTA LA PARTITA”

Massimo Mezzaroma: “Dobbiamo essere tutti concentrati per la partita col Torino per poter finalmente tirare fuori le bottiglie dal frigo. L’atteggiamento di Tesser, forse abbiamo avuto più problemi nei campi del nord che quelli del centro.  Siamo stati insultati dal primo all’ultimo minuto e siamo usciti scortati. Così non va bene, non si potrà più andare allo stadio. Però speravo di ricevere più insulti io e uscire con i tre punti…I dirigenti del Novara, però, sono stati correttissimi con noi, ma la tifoseria non merita la serie A. La festa più bella sarà quella spontanea. Oggi nel primo tempo abbiamo giocato il più bel calcio di quest’anno e i meriti sono di Antonio Conte. Per il suo futuro ancora niente da dire. Vorrei ringraziare particolarmente i nostri tifosi che oggi ci hanno seguto con grande calore. Loro sono da serie A e lo sono sempre stati”.

Fonte: Fedelissmo online-Antenna Radio Esse