Il padre di Antonella Mansi è il patron del Gavorrano

Tanto si è parlato, a Siena e non solo, di Antonella Mansi, per la sua nomina a presidente della Fondazione Mps.

Ma per gli amanti del calcio, la notizia riguarda la famiglia della Mansi. Suo padre, Luigi Mansi, originario di Scala, a pochi passi da Amalfi è il patron del Gavorrano, piccolo centro di 9 mila abitanti che da 3 anni milita nel calcio professionisitico. Presidente di una società chimica che lavora acido solforico, la Nuova Solmine, l'Ingegner Mansi ha portato il Gavorrano dalla Prima categoria alla C2 nel giro di 10 anni, mietendo successi e raccogliendo elogi.

La passata stagione arrivò la retrocessione dei grossetani (allo spareggio play-out perso col Rimini), ma grazie ai ripescaggi anche quest’anno la squadra riparte dalla Seconda Divisione, con l’obiettivo di centrare la salvezza, che quest’anno vorrebbe dire approdo alla Lega Pro Unica (la vecchia C1).

Fonte: Fedelissimo Online