Il Monopoli vince la Coppa Italia di Serie D

Il Monopoli vincela Coppa Italia di Serie D 2014/2015. Battuta la Correggese per 2-1 grazie alle reti di Croce e di El Kamch che hanno recuperato lo svantaggio iniziale causato da un'autorete di Castaldo, provocata nei minuti iniziali del match.

La sfida (trasmessa in diretta da Raisport 1) si è giocata questa sera presso il Centro di Formazione Federale LND "Bruno Buozzi" di Firenze, di fronte ad oltre 800 supporters biancoverdi ed almeno 200 tifosi giunti da Correggio. La Robur aveva abbandonato la competizione nella gara di Matelica, quando uscì sconfitta per 2-1.

Di seguito il tabellino e una breve cronaca riportata sul sito della Lega Nazionale Dilettanti

IL TABELLINO

CORREGGESE – Volpe, Paterni, Berni, Selvatico, Carminucci, Bigolin, Davoli (dal 20'st Ferrari), Zanola (dal 37'st Conti), Grandolfo, Lari (dal 39'st Arrascue), Camarà; a disp. Pellitteri, Zinetti, Fontanesi, Varini, Bouhali, Noci; All. Bagatti

MONOPOLI – Tognoni, Lubrano, Pinto, Esposito, Castaldo, Gori (dal 1'st Aprile), Difino, El Kamch, Croce, Manzo (dal Laboragine), Roncone (dal 1'st D'Anna); a disp. Turi, De Luisi, Angelillo, Tagliente, Zizzi, Murano; All. Passiatore

Arbitro: De Remigis di Teramo
Reti: 3'pt Castaldo (aut.), 13'st Croce (M), 18'st El Kamch (M)
Note: espulsi Varini e Zanola (C), ammoniti Selvatico, Zanola e Carminucci (C), Esposito, Lubrano e D'Anna (M); angoli 3-3 recupero 2'pt e 5'st; spettatori 1300 circa.

Vantaggio fulmineo della Correggese con un'autorete di Castaldo che, nel tentativo di bloccare Davoli, imbeccato dal traversone di Grandolfo, manda la sfera alle spalle di Tognoni. L'episodio spinge la gradinata occupata dai tifosi del Monopoli ad aumentare l'incitamento per i propri beniamini. Selvatico al 20' scarica un gran sinistro, diretto sotto la traversa, ma Tognoni riesce ad alzare la palla sopra il legno. Il Monopoli risponde con Manzo, ma il numero 10 biancoverde nelle diverse occasioni create non ha fortuna. La formazione pugliese chiude in avanti i primi quaranta minuti. La ripresa si apre con due cambi per il Monopoli: dentro Aprile per Gori e D'Anna per Roncone. La Correggese sembra rientrare in campo con un piglio più aggressivo. All'11' una stoccata di Lari chiama alla parata Tognoni. Ma al 13' il Monopoli pareggia con Croce, bravo a deviare in rete il cross di Pinto, anticipando l'intervento in copertura di Berni. Al 18' El Kamch firma il sorpasso dei pugliesi scatenando l'entusiasmo dei suoi tanti sostenitori. Inutile il forcing finale della Correggese.

Fonte: Fedelissimo Online