Il Foggia vince la Coppa Italia

E' il Foggia ad alzare al cielo al Tombolato la Coppa Italia di Lega Pro. Una storia già scritta dopo il 4-1 dell'andata. Meno pronosticabile invece lo spettacolare e divertente 4-4 del match di ritorno con le doppiette dei bomber più attesi, Coralli da un lato e Iemmello dall'altro. Il club pugliese vince per la seconda volta nella storia la Coppa Italia e bissa il successo del 2007. Medaglia d'argento per il Cittadella che comunque potrebbe rifarsi con gli interessi e festeggiare il ritorno in Serie B già lunedì prossimo. Se batte il Pordenone arriverà la metametica promozione. 

CITTADELLA (4-3-1-2) Vaccarecci; Nava, Varnier (28’st De Leidi), Cappelletti, Donazzan; Minesso, Paolucci, Lora (19’st Xamin); Sgrigna (21’st Fasolo); Jallow, Coralli. A disposizione: Alfonso, De Leidi, Salvi, Maniero, Amato, Schenetti, Bizzotto, Litteri, Iori. All. Venturato
FOGGIA (4-3-3) Micale; Angelo, Coletti, Gigliotti, Di Chiara; Gerbo, Agnelli, Riverola (26‘st
Quinto); Chiricò (33’Arcidiacono), Iemmello, Floriano (12’st Vacca). A disposizione: De Gennaro, Lauriola, Sainz Maza, Quinto, Lodesani, Arcidiacono, Sarno. All. De Zerbi
Arbitro: Prontera di Bologna
Marcatori: 19’pt rig. Iemmello (F), 21’pt Coralli (C), 27’pt Floriano (F), 31’pt rig. Iemmello (F), 34’pt rig. Coralli (C), 42’pt Cappelletti (C), 11’st Minesso (C), 12’st Chiricò (F)
Ammoniti: Minesso (C), Coralli (C), Riverola (F), Gigliotti (F), Jallow (C), Vacca (F)
Spettatori: 2.442 (da Foggia 300)

Fonte: Fol