Il Foggia torna in serie B dopo 19 anni

La serie B, a Foggia, la aspettavano da 19 anni. E questa volta anche la maledizione playoff è scongiurata. La squadra di Stroppa vince il girone C di Lega Pro e dopo le finali perse nelle scorse stagioni con Avellino e Pisa è tornata in Serie B, con due giornate di anticipo. Serviva almeno un punto contro il Fondi, o in alternativa la mancata vittoria del Lecce, contro il Messina. Alla fine entrambe le condizioni si sono verificate, con Mazzeo e compagni che sono riusciti ad ottenere la tanto attesa promozione. I rossoneri pareggiano infatti 2-2 grazie alle reti di Miguel Angel e del cannoniere Mazzeo, a cui fanno seguito i gol per i padroni di casa di Gambino e Albadoro, nel finale. Il traguardo ha ovviamente fatto partire la festa dei tifosi. Non solo per i 1200 fortunati presenti allo stadio di Fondi, ma anche per quelli rimasti in città.

Fonte: Fol