Il Foggia si aggiudica la Supercoppa di Lega Pro.

I rossoneri chiudono a punteggio pieno il triangolare: dopo aver battuto la Cremonese, alla seconda giornata, oggi è stata la volta del Venezia, messo ko al Penzo. Ai rossoneri, peraltro, bastava anche un pareggio, alla luce della differenza reti che li vedeva in vantaggio sui lagunari per aver segnato un gol in più contro i grigiorossi. Ma la squadra di Stroppa ha fatto di più, calando il poker in casa degli uomini di Pippo Inzaghi. Foggia che sembra chiudere la pratica nella prima frazione, in virtù delle reti messe a segno da Deli, Vacca e Mazzeo (inframezzate dal momentaneo 1-2 di Geijo). Nella ripresa, però, la rete-lampo di Domizzi riaccende le speranze del Venezia, che però tramontano a cavallo di 33' e 35' quando, rispettivamente resta in 10 (espulso Geijo) e prende la quarta rete, di Deli. 

Fonte: Fol