Il derby Pisa-Livorno con pochi spettatori. Gli ultras delle due squadre resteranno fuori.

Il derby Pisa-Livorno, in programma domenica 26 novembre all’Arena Garibaldi, rischia di essere una partita per pochi intimi per colpa della capienza ridotta dello stadio pisano per le sue criticità strutturali e di una scelta, condivisa, delle due tifoserie organizzate.

Livorno – Solo 430 i biglietti concessi agli ospiti e cosi gli ultrà labronici neppure andranno a Pisa e invitano tutti gli altri tifosi a fare altrettannto. Possibile un corteo di auto e motorini scorti il pullman della squadra alle porte di Pisa.

Pisa – La Curva Nord nerazzurra ha scelto di fare altrettanto: tutti a tifare da fuori la curva. L’invito a disertare lo stadio è rivolto anche agli altri tifosi ed è stato subito raccolto dal gruppo Gradinata 1909.

Alla fine poi una parte dei tifosi entrerà allo stadio ma sicuramente mancheranno le coreografie per per derby atteso da tanti anni dalle due tifoserie.

Fonte: Fol