Il Comune si rimpossessa degli impianti di Taverne d’Arbia

Gli impianti sportivi di Taverne d’Arbia tornano al comune di Siena: questo quanto ha fatto sapere con un comunicato stampa l’amministrazione comunale

Come si legge nella nota, è stato “firmato, oggi,  l’accordo con il liquidatore dell’AC Siena per la riconsegna degli impianti sportivi di Taverne d’Arbia. Un passaggio – comunica l’Amministrazione comunale – che unito al recupero dell’importo di 200mila euro garantito dalla fidejussione, effettuato  un mese fa, dà all’amministrazione  la possibilità di programmare il futuro di quell'area, cercando di andare a sanare una ferita aperta da troppo tempo”.

Fonte: Fedelissimo Online