Il Chievo su Paolucci. Probabile il ritorno di un ex

Michele Paolucci, nonostante le stagione deludente che si è messo alle spalle, gode sempre di una buona reputazione e su di lui sono puntati gli occhi di diverse società della massima serie.

L’attaccante marchigiano, in comproprietà tra Siena e Juventus, è al centro di una trattativa con i gialloblù del Chievo.

In un primo momento i clivensi avevano offerto Marco Malagò e soldi, ma l’offerta è stata subito rifiutata ponendo, di fatto, la trattativa in una posizione di standby.

In queste ultime ore, secondo alcune indiscrezioni provenienti da Verona, il Chievo avrebbe formulato una nuova offerta: oltre al conguaglio, di cui non conosciamo l’entità, sul piatto della bilancia, sarebbe stato messo il cartellino di Davide Mandelli (classe 1977), esperto centrale difensivo, protagonista della meravigliosa cavalcata che portò il Siena in serie A (65 presenze, in due stagioni, e 3 reti) nel campionato 2002-2003.

Dalla società bianconera non arrivano conferme, ma l’indiscrezione che riportiamo sembrerebbe molto attendibile. Non ci resta che aspettare.(nn)

Fonte: Fedelissimo Online