Il 16 settembre pagamento degli stipendi

Prima scadenza importante per la società bianconera il prossimo 16 settembre. Infatti, è in programma il pagamento delle ultime mensilità della stagione sportiva 2012/13. Gli emolumenti si riferiscono ai mesi di maggio e giugno.
Inoltre il Siena deve documentare alla Figc/Covisoc entro il giorno 16 del secondo mese successivo alla chiusura di ciascun bimestre, l'avvenuto pagamento di tutti gli emolumenti nonché delle ritenute Irpef, dei contributi Enpals e Fondo Fine Carriera dovuti, sino alla chiusura del predetto trimestre. Pertanto, a puro titolo di esempio, per evitare sanzioni gli stipendi relativi ai mesi di luglio e agosto 2013 dovranno essere corrisposti entro il 16 ottobre 2013.
Il mancato pagamento entro il 16 ottobre 2013 degli emolumenti dovuti fino alla chiusura del I° bimestre (1 luglio – 31 agosto 2013) comporta l'applicazione della sanzione pari ad almeno 1 punto di penalizzazione in classifica.
La stessa sanzione verrà inoltre applicata in caso di mancato di mancato pagamento delle ritenute Irpef, dei contributi Enpals e del Fondo di Fine Carriera.
Le altre scadenze sono il 16 dicembre 2013 (1 settembre – 31 ottobre 2013), 16 febbraio 2014 (1 novembre – 31 dicembre 2013). Il mancato pagamento entro il 16 aprile 2014 degli emolumenti dovuti fino alla chiusura del IV bimestre (1 gennaio – 28 febbraio 2014) comporta l'applicazione della sanzione pari ad almeno 1 punto di penalizzazione in classifica da scontarsi nella stagione sportiva successiva così quella del 16 giugno 2014 ed (1 marzo – 30 aprile 2013) infine il 16 agosto 2014 (1 maggio – 30 giugno 2014).

Fonte: Corriere di Siena