IERI SERA FESTA IN ONORE DI SIMONE VERGASSOLA

A far capire quanto Simone Vergassola sia entrato nei cuori dei tifosi bianconeri basterebbero le fredde cifre statistiche. Vergassola ha vestito per ben 123 volte la maglia della Robur in quattro stagioni, realizzando 13 reti, scusate se è poco. Simone, però, è entrato nei cuori di noi tifosi non solo per questo. La sua generosità in campo, la sua disponibilità fuori, ne hanno fatto un esempio per tutta la squadra. Mai una polemica, sempre col sorriso sulle labbra, pronto a superare ogni problema con quella semplicità che solo i grandi uomini (e calciatori) hanno. Arrivato a Siena nel gennaio del 2004, Vergassola ha conquistato e mai mollato il posto in squadra, costituendo un faro del centrocampo bianconero, tanto da meritarsi quella chiamata in Nazionale che non è mai arrivata. Al termine della scorsa stagione, è stato lui il vincitore del Fedelissimo d’oro, bissando il successo dell’anno precedente (come hanno fatto Chiesa, Argilli e Ravazzolo). Non avendo potuto ritirare il premio durante la festa organizzata in suo onore a giugno, lo ha fatto ieri sera nel corso di una cena che ha visto la partecipazione di oltre cento commensali nella nostra sede. Vergassola era accompagnato dal consigliere Rossi, dal team manager Federico e dal segretario Osti, mentre il presidente Fabrizi, lontano da Siena per impegni di lavoro, ha inviato una lettera dove oltre ad elogiare Simone, invitava i tifosi a stringersi ancor di più attorno alla squadra. La serata ha avuto il suo clou quando sono scorse le immagini dell’ultimo campionato con Vergassola protagonista, realizzate dal nostro Nicola Natili, sempre più multimediale. Entusiasmo alle stelle come sempre accade in queste occasioni, con Massimo Losi, assieme a Italo e Carlo, in splendida forma tra i fornelli. Una tipica serata dei Fedelissimi, fatta di tanta voglia di stare insieme, passione per la vecchia Robur e felicità nel festeggiare una delle colonne del Siena di questi ultimi splendidi anni. Grazie ancora Simone. (a.g.)Fonte: Fedelissimi
Foto: Fabio Di Pietro e Giugno Brocchi
La serie completa delle foto su: multimedia-07-08- attivita
http://www.sienaclubfedelissimi.it/galleria-dettaglio.asp?idCAT=ATTIVITA&idANNO=2007-2008