I PRECEDENTI CON LA VIS PESARO

Il Siena scende sul Benelli dopo tanti anni. L’ultimo incontro con i biancorossi della Vis Pesaro, risale alla stagione 1992-93, serie C1 girone A. Era il 7 marzo del 1993 quando il Siena di Vescovi, fu sconfitto per 3-1 e la rete della bandiera fu messa a segno da Pisicchio, che dopo pochi anni ci ha lasciato. Le due società si sono incontrate 17 volte, 9 a Siena e 8 a Pesaro con il seguente bilancio:

A Siena

7 vittorie, 2 pareggi e 0 sconfitte

A Pesaro

1 vittoria, 2 pareggi e 5 sconfitte

In totale

8 vittorie, 4 pareggi e 5 sconfitte

L’unica vittoria del Siena a Pesaro, risale alla stagione 1959.60 e in panchina sedeva Ottavio Morgia, zio di Massimo Morgia, condottiere del Siena nell’anno del ritorno in serie C e dello scudetto nel 2014-15.

 

Vis Pesaro Siena 0-2 (20 settembre 1959) – 1^ Giornata

VIS PESARO: Cicchetti, Poligani, Pavinato, Bertini, Rossi, Taddia, Sabbatini, Salmoiraghi, Zucconi, Clementoni, Bertolon

SIENA: Francalancia, Toneatto, Darni, Scaratti, Bellotti, Castellazzi, Bravi, Severini, Pagliari, Tonini, Giordano. All. Morgia Ottavio

Arbitro: Saetti di Padova

Marcatori: 8’ e 90’ Pagliari

Fonte: FOL