I momenti che hanno segnato il 2021: il 50° anniversario dei Fedelissimi

Un momento atteso da tempo in cui il comune denominatore è la passione per la Robur. Lo scorso 8 ottobre si sono tenuti, con un anno di ritardo, i festeggiamenti per il 50° anniversario dalla nascita dei Fedelissimi.

 

❼ 𝕀𝕝 𝟝𝟘° 𝕒𝕟𝕟𝕚𝕧𝕖𝕣𝕤𝕒𝕣𝕚𝕠 𝕕𝕖𝕚 𝔽𝕖𝕕𝕖𝕝𝕚𝕤𝕤𝕚𝕞𝕚

Con un anno di ritardo, il Siena Club Fedelissimi festeggia il 50° anniversario dalla sua nascita. La cornice scelta per l’evento è il Tartarugone di Piazza del Mercato, dove si riuniscono oltre 350 persone unite da un unico filo conduttore: la sconfinata passione per la Robur. Tra gli invitati figurano tantissimi ex bianconeri, tra giocatori, allenatori e dirigenti. Nel corso della serata c’è spazio anche per la premiazione del Fedelissimo D’Oro all’avvocato e tifoso bianconero Massimo Carignani: lo storico legale, che mai ha nascosto la sua fede bianconera e il profondo legame con la Robur, quando chiamato in causa è corso spesso, e sempre con successo, in suo aiuto.

 

𝐼 𝓂𝑜𝓂𝑒𝓃𝓉𝒾 𝒸𝒽𝑒 𝒽𝒶𝓃𝓃𝑜 𝓈𝑒𝑔𝓃𝒶𝓉𝑜 𝒾𝓁 𝟤𝟢𝟤𝟣: il riepilogo

❶ 𝕃𝕒 𝕡𝕣𝕚𝕞𝕒 𝕤𝕖𝕡𝕒𝕣𝕒𝕫𝕚𝕠𝕟𝕖 𝕕𝕒 𝕞𝕚𝕤𝕥𝕖𝕣 𝔾𝕚𝕝𝕒𝕣𝕕𝕚𝕟𝕠

❷ 𝕃’𝕖𝕤𝕠𝕣𝕕𝕚𝕠 𝕕𝕚 ℙ𝕒𝕙𝕒𝕣𝕤 𝕖 𝔾𝕒𝕫𝕫𝕒𝕖𝕧 𝕖 𝕝𝕒 𝕤𝕔𝕠𝕟𝕗𝕚𝕥𝕥𝕒 𝕕𝕚 𝔹𝕒𝕕𝕖𝕤𝕤𝕖

❸ 𝕃𝕒 𝕕𝕖́𝕓𝕒̂𝕔𝕝𝕖 𝕕𝕚 𝕊𝕚𝕟𝕒𝕝𝕦𝕟𝕘𝕒 𝕖 𝕚𝕝 𝕔𝕒𝕞𝕓𝕚𝕠 𝕤𝕠𝕔𝕚𝕖𝕥𝕒𝕣𝕚𝕠

❹ 𝕃𝕒 𝕧𝕚𝕥𝕥𝕠𝕣𝕚𝕒 𝕕𝕚 ℙ𝕚𝕒𝕟𝕔𝕒𝕤𝕥𝕒𝕘𝕟𝕒𝕚𝕠

❺ 𝕀𝕝 𝕣𝕚𝕥𝕠𝕣𝕟𝕠 𝕕𝕚 ℙ𝕖𝕣𝕚𝕟𝕖𝕥𝕥𝕚

❻ 𝕃’𝕦𝕗𝕗𝕚𝕔𝕚𝕒𝕝𝕚𝕥𝕒̀ 𝕕𝕖𝕝 𝕣𝕚𝕡𝕖𝕤𝕔𝕒𝕘𝕘𝕚𝕠

 

Fonte: Fol