I MASS MEDIA BOCCIANO IL MERCATO DEL SIENA. BENE, E’ IN ARRIVO LA SETTIMA SALVEZZA

 Dopo aver passato l’intera estate a scrivere di trasferimenti veri, presunti o fantomatici, i mass media si sono lanciati nell’ultimo esercizio, il più difficile, quello di stilare un giudizio sul calciomercato effettuato dalle squadre di serie A.

La prima bella notizia è che questi intenditori, all’unanimità, bocciano le operazioni del Siena, anche se non si capisce bene in base a quali parametri.

La palme del commento più “originale” spetta a Michele Criscitiello, direttore di Tuttomercatoweb, il sito che pochi mesi fa aveva dato per avvenuta la vendita del Siena:

“Giampaolo è insoddisfatto, Zanzi se ne va, al Presidente tirano le uova. E’ un mercato di basso profilo che porterà la squadra a serio rischio retrocessione. Giusto cedere il club al più presto. Uniche operazioni da salvare Fini a parametro e Paolucci dalla Juve.”

Non male anche quello di Stefano Benzi su Eurosport a cui sarebbe bene che qualcuno dicesse che Ghomsi gioca in Belgio e non nella Robur.

“SIENA (+4.5 milioni) – Secondo me si è indebolito a centrocampo anche se Fini è un ottimo arrivo. Reginaldo è uno di quei giocatori che da tempo si aspettano, e a forza di aspettare il termine promessa è diventato del tutto incoerente. Il Siena ci punta comunque, anche se credo sia opportuno credere molto in Ghomsi (molto bravo) ed Ekdal. VOTO 5.5 “

E che dire di Toronews che pubblica una “perla” di Carlo Nesti?

“Un Toro che a guardare bene non sembra neanche inferiore a squadre come Siena e Chievo, che pure sono in serie A”.

Sempre su tuttomercatoweb Alfredo Pedullà boccia il Siena e la giudica la peggiore della fascia bassa

“Il Siena ha un grande allenatore che rimedierà alle miopie di mercato (un trequartista andava preso).

Bari (6-), Bologna (6-), Cagliari (6), Catania (6), Chievo (6), Livorno (6-), Siena (5.5)”

Alessio Alaimo, su Mediterraneonline, individua in Gerolin il peggiore DS per le operazioni portate a termine:

“siena – manuel gerolin 3

Unica nota positiva del club bianconero è aver trattenuto Marco Giampaolo, per il resto è un mercato di basso profilo e lo dimostra la reazione dei tifosi, che tirano le uova al presidente. “

Anche il sito Virgiliosport non giudica positivo il mercato del Siena.

“SIENA 5 – Mercato deficitario: persi tanti uomini importanti come Zuniga, Portanova, Galloppa e Kharja, fondamentali per l’ultima stagione bianconera. Diversi gli arrivi, da Terzi a Fini, da Genevier a Paolucci ma la squadra sembra uscita indebolita dall’estate.”

Più “ottimista” Berardo Evangelista sue-calcioblog:

“SIENA: campagna acquisti,come sempre molto attenta.Ceduti i vari Kharja,Galloppa e Zuniga,ha messo nelle proprie casse cifre importanti(quasi 15 mln,che per una provinciale è parecchio),ha acquistato Reginaldo dal Parma e ha dato fiducia al giovane Jajalo,proveniente dallo slaven koprivec.Il nodo Giampaolo ancora non è stato sciolto del tutto.Troppe partenze importanti.VOTO 5,5 “

Ed infine il più classico dei classici, la Gazzetta dello Sport che per il settimo anno consecutivo boccia il Siena. Sarebbe stato preoccupante il contrario.

Auguriamoci, come è sempre successo negli anni passati, che questi giudizi siano un buon viatico per la settima salvezza. Al resto ci penseranno Giampaolo e i suoi ragazzi.

Fonte: Fedelissimo Online