I gironi di Lega Pro 2014-15

Sono stati diramati i gironi della Lega Pero 2014-15. Eccoli nel dettaglio (ogni raggruppamenti è formato da 20 squadre).

GIRONE A: AlbinoLeffe Alessandria Bassano Virtus Como Cremonese FeralpiSalò Giana Erminio Lumezzane Mantova Monza Novara Pavia Pordenone Pro Patria Real Vicenza Renate SudTirol Torres Unione Venezia Vicenza

GIRONE B: Ancona Ascoli Carrarese Forlì Us Grosseto Gubbio L'Aquila Lucchese Pisa Pistoiese Pontedera Prato Pro Piacenza Reggiana San Marino Santarcangelo Savona SPAL Teramo Tuttocuoio

GIRONE C: Aversa Normanna Barletta Benevento Casertana Catanzaro Cosenza Foggia Ischia Isolaverde
Juve Stabia Lecce Lupa Roma Martina Franca Matera Melfi Messina Paganese Reggina Salernitana Savoia Vigor Lamezia

PROMOZIONE – La prima classificata è promossa direttamente in B. La quarta squadra che salirà in serie cadetta uscirà dai playoff (a cui partecipano le seconde e terze classificate dei tre gironi, oltre alle due migliori quarte classificate). Le otto squadre saranno inserite in un tabellone così formato: la prima in graduatoria delle seconde classificate incontra la peggiore squadra quarta classificata; la seconda in graduatoria delle seconde classificate incontra  l’altra quarta classificata; la terza in graduatoria delle seconde classificate incontra la peggiore delle terze classificate; la prima in graduatoria delle terze classificate incontra la seconda delle terze squadre. Tutte le gare si svolgono in gara unica in casa della miglior classifica. In caso di parità  di punteggio al termine dei minuti regolamentari, verranno disputati due tempi supplementari di quindici minuti ciascuno ed a seguire, in caso di ulteriore parità , i calci di rigore.

RETROCESSIONI – Retrocede direttamente in D l’ultima classificata di ogni girone; per determinare le altre 6 squadre retrocesse si svolgono i play out, con gare di andata e ritorno, interni ad ogni gruppo (quintultima contro penultima e quartultima contro terzultima). In caso di parità si salva la squadra in migliore posizione di classifica al termine del campionato.

Fonte: Fedelissimo Online