I Figli di Siena disertano la trasferta con la Juventus U23. Il comunicato

I Figli di Siena hanno deciso che non parteciperanno alla trasferta di Alessandria in programma domenica 1 settembre.
Tale decisione nasce dal contesto odierno della nostra serie. Per noi è inammissibile giocare contro le squadre B, le quali sono solo frutto di un calcio moderno voluto dai poteri forti e che noi non rispettiamo. 
Perciò invitiamo anche tutti gli altri gruppi organizzati della Curva Guasparri a non andare in trasferta.
Il nostro discorso non vuole essere contro la Robur, non vogliamo lasciare i nostri giocatori soli, ma davanti a queste "squadre" noi non vogliamo essere presenti.
Di conseguenza abbiamo pensato di passare una giornata con i nostri amici diffidati guardando la partita tutti insieme.

Avanti Robur, avanti Figli di Siena!