I dipendenti dell’AC Siena si licenziano

Si sono licenziati dodici dei quindici dipendente della vecchia società senza stipendio da sei mesi. Con questa mossa potranno cosi accedere alle liste di disoccupazione e riscuotere per alcuni mesi l'assegno al 60% dello stipendio. Per alcuni di essi si prospetta la riassunzione nella nuova società di Antonio Ponte.

 

Fonte: Fedelissimo online