Guidone: “Il Siena ci ha messo in difficoltà nel primo tempo. Rischiavo di smettere, adesso ho la testa libera”

In sala stampa l’unico giocatore a parlare (tra i bianconeri è arrivato solo il mister) è stato Marco Guidone, che con la sua doppietta ha abbattuto la Robur e ha potuto festeggiare il suo proscioglimento dal processo Dirty Soccer.

“Arrivavamo da due sconfitte e dovevamo reagire. Un 2-0 a Siena non so quante squadre riusciranno a farlo. Il Siena ci ha messo in difficoltà, soprattutto nella fascia destra, poi il secondo tempo è stato più facile. Siamo andati in vantaggio in sei/sette partite e non so quante le abbiamo vinte, non è semplice mantenere il vantaggio ma oggi siamo stati bravi nel possesso palla e nel controllare il risultato. Il mio proscioglimento? La mia testa da due settimane è più libera, pensa solo al campo. Era un peso il rischio di smettere di giocare a pallone”. (Giuseppe Ingrosso)

Fonte: Fol