Guidone: daremo il massimo

Non è facile vivere il momento che stiamo attraversando, non lo è per la società che ha fatto investimenti importanti, non per l’allenatore che ha trovato sulla strada più di un ostacolo e nemmeno per i calciatori che faticano sul campo. Tutto è legato ad un sottile filo, poche certezze e tante incognite, ma così è, e come ognuno di noi sta rimodulando il proprio quotidiano, altrettanto devono fare le società. Il Siena è ben cosciente di tutto questo, così come afferma il capitano Marco Guidone a La Nazione oggi in edicola:

«No, non è semplice stare fermi dieci giorni e ripartire. Ma durante la settimana abbiamo lavorato nella maniera giusta, per gradi, per presentarci a Civita Castellana nella maniera giusta. Un peccato esserci interrotti nel momento in cui stavamo meglio, in cui avevamo raggiunto un ottimo livello di condizione, ma c’è poco da fare: la riprenderemo. Abbiamo tanta voglia di tornare a giocare e dovremo far prevalere quella su tutto, sul poco tempo avuto per preparare la partita o sul fatto che non saremo fisicamente al 100 per cento. La voglia aiuta tanto, come si è visto alla prima giornata in cui abbiamo fatto bene pur avendo pochi allenamenti sulle gambe. Quello che è certo è che noi daremo il massimo».

Fonte: FOL